Un nuovo MES per la manifattura 5.0

Condividi

La visita allo stand C46, padiglione 19, di Open Mind alla fiera Mecspe rappresenta il tour ideale per comprendere i vantaggi di una manifattura sempre più digitalizzata, che integra il sistema CAD/CAM con l’analisi virtuale e il MES (Manufacturing Execution System) in un unico ambiente per il controllo dei dati.

In particolare, alla fiera bolognese Open Mindpresenterà una nuova versione del suo noto software CAD/CAM hyperMILL pronta per l’integrazione con il MES proprietario Hummingbird, sviluppato per la Manifattura 5.0.

Le novità in mostra

Nelle postazioni dimostrative dello stand di Open Mind sarà possibile innanzitutto approfondire caratteristiche e vantaggi del nuovo hyperMILL 2024, ancora più efficiente e con le seguenti funzioni innovative:

La soluzione CAD/CAM hyperMILL 2024 è pronta per l’integrazione con il MES Hummingbird di Open Mind
  • ripresa automatica 3D e 5X di materiale, che riduce i tempi macchina e migliora la qualità;
  • rilettura dei punti di misura ottenendo il risultato reale in hyperMILL;
  • visualizzazione del materiale residuo più veloce, precisa e intuitiva;
  • nuova funzionalità Cam Plan che, con passaggi iniziali guidati, permette un ottimo controllo della qualità e la possibilità di riparare le geometrie in caso di necessità.

Lo strumento integrato hyperMILL Virtual Machining simula e analizza il processo produttivo, riducendo errori e inefficienze. Grazie alla verifica digitale preventiva, che non rende necessario il presidio dell’operatore, permette alle aziende d’estendere la produzione a cicli continui, 24 ore su 24.

Integrabile in hyperMILL o in qualsiasi software CAM, il sistema MES Hummingbird per il controllo e la valorizzazione dei dati di processo porta invece il CAM al centro della Manifattura 5.0. Frutto dell’acquisizione della società MES Hummingbird Systems da parte di Open Mind, avvenuta nel 2022, oggi questo software MES è integrato in hyperMILL e viene proposto in Italia da Open Mind in stretta collaborazione con Inntek Centro di Competenza MES, in grado di fornire consulenze specializzate e personalizzazioni del sistema MES a ogni azienda.

Iniziative speciali all’interno della fiera bolognese

Sempre a Mecspe, la piattaforma tecnologica hyperMILL sarà utilizzata in una Demo Live su un Centro di Lavoro a 5 assi Mazak Variaxis C-600 e su una macchina multitasking Integrex i-250H, presso lo stand di Mazak (C34, pad. 19).

Infine, protagonista nello spazio Open Mind sarà un prodotto di eccellenza, frutto della ricerca e realizzato da Vierrevi, grazie alle lavorazione dal pieno con hyperMILL: la bicicletta a pedalata assistita Spectrum a marchio Nextale.


Sfoglia la rivista

  • n.5 - Giugno 2024
  • n.4 - Maggio 2024
  • n.3 - Aprile 2024


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

Ausiliari

Lati e Maag, insieme per crescere

Per decenni Lati ha prodotto e lavorato le materie termoplastiche ad alte prestazioni con macchine di sviluppo e produzione proprie. Successivamente si è affidata sempre

Congresso delle Materie Plastiche 2024

Compound su misura e sostenibili per l’automotive

Il settore automotive sta attraversando un periodo di cambiamento profondo nella progettazione e nello sviluppo di nuovi veicoli, condizionato prevalentemente dall’introduzione di nuove tecnologie di

Ambiente

Ambiente: un futuro oltre ai PFAS

Sintetizzate per la prima volta negli Anni Trenta, le sostanze per e poli fluoroalchiliche si sono sviluppate negli Anni Cinquanta e Sessanta per poi invadere