Sistemi ausiliari su misura per i produttori locali cinesi

Condividi

Specialista nello sviluppo di sistemi ausiliari per la trasformazione dei materiali polimerici, Maag Group sfrutterà la fiera Chinaplas (Shanghai, 23-26 aprile 2024) per mettere in mostra le proprie apparecchiature prodotte direttamente in Cina all’interno della sua vasta gamma di soluzioni per la pellettizzazione, il riciclo, il pompaggio e la filtrazione del fuso polimerico.

Il nuovo sistema per il taglio sommerso Baoli-3, di fabbricazione cinese

“Siamo orgogliosi di servire i nostri clienti con prodotti sempre più “localizzati”. Il C-USG, per esempio, è una variante cinese del ben collaudato sistema di taglio sommerso M-USG”, ha affermato Kong Fanliang, direttore generale di Maag China.

Il C-USG offre una qualità del pellet elevata e costante fino a portate di 16000 kg/h. È caratterizzato da una lunga vita in esercizio, grazie agli utensili da taglio estremamente resistenti all’usura, e da una testa di taglio a cambio rapido. Il funzionamento “user-friendly”, con un alto livello d’automazione, e la facile accessibilità per la manutenzione completano le caratteristiche principali di questo sistema.

“I singoli progetti per il C-USG continueranno a essere pianificati dal team di vendita, in collaborazione con i reparti di ingegneria e costruzione della casa madre di Grossostheim, in Germania”, ha aggiunto Kong Fanliang. “I componenti chiave, come le filiere e le teste di taglio, verranno forniti dalla sede tedesca, ma Maag China si occuperà dell’approvvigionamento e dell’assemblaggio dei singoli componenti, come le sezioni di guida dei trefoli (“spaghetti”), gli essiccatori del pellet e i sistemi di controllo. Con il nuovo C-USG potremo affermarci nel combattivo mercato cinese, coniugando una buona qualità con prezzi competitivi”.

Filtrazione del fuso e taglio a secco

Per i processi di riciclo, Maag offre sistemi di filtrazione in continuo per il fuso come l’ERF 350 della consociata Ettlinger, che può trattare fino a 3800 kg/h con livelli di contaminazione massima del 16% in peso. Il materiale fuso scorre dall’esterno verso l’interno di un tamburo rotante con un gran numero di fori conici. Carta, legno, gomma e metalli rimangono all’esterno del tamburo e vengono raschiati via continuamente.

I filtri ERF ad alte prestazioni rimuovono impurità e contaminanti dal flusso di materiale fuso riciclato

I quattro modelli della serie ERF coprono portate da 1100 a 10000 kg/h, mentre i quattro modelli corrispondenti della serie ECO, dedicati al riciclo del PET, mirano a livelli di contaminazione più bassi, come nel caso dei rifiuti di fabbrica.

Il nuovo Baoli-3 è un pellettizzatore per il tagliato a secco dei trefoli nei processi di compounding e riciclo, costruito in Cina utilizzando componenti importati per il taglio. Tre modelli coprono portate comprese tra 20 e 3450 kg/h, a seconda dell’applicazione e del tipo di polimero. Le sue caratteristiche principali includono: elevata qualità del pellet, lunga durata in servizio, bassa rumorosità, facilità d’uso (sia a livello locale che in termini di sistemi IT di fabbrica) e opzioni d’installazione flessibile per adattarsi ai diversi ambienti di produzione.

Gli altri prodotti interessanti in esposizione

– La pompa a ingranaggi extrex6 per applicazioni di riciclo può gestire una percentuale di contaminazione più elevata rispetto alla versione standard; offre inoltre una produttività superiore, una minore usura e una maggiore durata.

– I pellettizzatori Pearlo per taglio sommerso producono pellet sferici con portate fino a 42000 kg/h.

– Il robusto cambiafiltri CSC 058, per applicazioni ad esempio nel campo degli adesivi hot melt, è fornito con pompa a ingranaggi extrex6 e sistema di controllo maax PFC.

– La filiera HAT (Hybrid Acid Resistant) di Maag AMN, resistente agli acidi, combina l’acciaio inossidabile standard con Inconel e carburo di tungsteno ad alte prestazioni, per una resistenza alla corrosione di lunga durata.


Sfoglia la rivista

  • n.3 - Aprile 2024
  • n.2 - Marzo 2024
  • n.1 - Febbraio 2024


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

Ambiente

PMI e sostenibilità, un passo alla volta

Le piccole e micro imprese sono consapevoli dell’importanza della sostenibilità, ma faticano a realizzarla perché disorientate. Per evitare perdite di tempo e risorse occorre muoversi con razionalità,

Ausiliari

Barra a dritta con New Aerodinamica

Una Pasqua indimenticabile per il team di New Aerodinamica, che, per celebrare i primi quarant’anni della sua avventura industriale, ha “salpato le ancore” per una