Macchine per plastica e gomma: un settore in salute

Condividi

L’analisi dei bilanci delle aziende costruttrici associate ad Amaplast, condotta anche nel 2022 dal Centro Studi MECS, ha mostrato che il 93,1% di tali imprese del settore è risultato in utile nel 2021, mentre era l’84,6% nel 2020.

Il 58% delle aziende ha incrementato i propri margini e il settore, nel suo insieme, vede un’espansione di circa un punto percentuale dell’EBITDA (Earnings Before Interests Taxes Depreciation and Amortization), che corrisponde al nostro MOL: Margine Operativo Lordo. È della stessa entità la diminuzione media del costo del lavoro. Infine, il 56% delle imprese, una ventina in più rispetto al 2020, rientra nei cosiddetti “top cluster”.

Pur scontando l’inevitabile ritardo, dovuto ai tempi d’approvazione e di deposito dei documenti contabili relativi all’esercizio finanziario 2021 e alla contemporanea mutevolezza del contesto economico e dello scenario globale, lo studio rappresenta un’interessante sintesi dei principali indicatori economico-finanziari che consentono di valutare l’andamento dell’industria italiana delle macchine per plastica e gomma.

Un settore che appare sostanzialmente in buona salute e in grado di assorbire i contraccolpi delle criticità che negli ultimi anni si sono verificate in rapida successione: in linea di massima, le imprese raggiungono infatti una buona marginalità e mantengono solidità finanziaria, pur evidenziando un basso livello di patrimonializzazione e una certa dipendenza da fonti finanziarie terze.

Il direttore di Amaplast, Mario Maggiani

L’analisi comprende anche un approfondimento sui bilanci di un campione di concorrenti esteri, allargato quest’anno a una quarantina di aziende europee e asiatiche, eterogenee per merceologia. Rispetto a tali competitor e, in particolare, a quelli europei, i costruttori italiani dimostrano di conseguire EBITDA superiori, a parità di tecnologia e produttività. Al contrario, le imprese estere sembrano in vantaggio per quanto concerne il costo del lavoro, il grado di liquidità e la patrimonializzazione.


Sfoglia la rivista

  • n.1 - Febbraio 2024
  • n.8 - Novembre 2023
  • n.7 - Ottobre 2023


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare