Clemente Bausano di Bausano: “Grandi progetti all’estero”

Clemente Bausano, Vice President di Bausano

Il 2020 si è chiuso con un leggero aumento del fatturato rispetto all’anno precedente. Un risultato inaspettato, al di sopra delle previsioni molto prudenziali formulate sulla base del momento di grande incertezza del mercato. In particolare, nel secondo semestre 2020, a trainare l’incremento degli ordini è stata soprattutto la crescita della domanda di estrusori dedicati al compounding per il packaging alimentare e per il settore medicale. Siamo riusciti inoltre a far fronte con successo ai ritardi generati dalle chiusure imposte, sia nella produzione che nelle consegne. Nonostante la situazione sia rimasta pressoché stabile se paragonata al 2019, siamo molto soddisfatti degli importanti traguardi raggiunti.

Il trend positivo iniziato nel 2020 si è protratto anche nel 2021, che si è aperto in costante crescita per tutti i paesi in cui siamo presenti, facendo registrare, in particolare in Italia, un record assoluto di ordini. Sicuramente un forte impulso alle vendite è stato generato dalla recente presentazione di Orquestra: l’innovativo software di controllo centralizzato che integra tutti i componenti dell’impianto di estrusione con le più moderne tecnologie 4.0, in termini di diagnosi intelligente e manutenzione predittiva. Inoltre, abbiamo riscontrato un grande interesse per il nuovo Smart Energy System, il riscaldamento del cilindro a induzione attraverso un campo elettromagnetico e la rinnovata gamma di estrusori monovite E-GO presentata a ottobre. Infine, un incremento positivo, a doppia cifra, è stato rilevato anche per quanto riguarda la ricambistica. Forti del risultato, per il futuro abbiamo in programma grandi progetti, soprattutto all’estero. Nei prossimi mesi, con un fitto calendario di appuntamenti digitali, raggiungeremo i nostri clienti europei per presentare le ultime novità, ossia il restyling completo delle gamme per l’estrusione di tubi e l’introduzione di una generazione all’avanguardia di teste di estrusione.

Un ulteriore importante investimento riguarderà, invece, il mercato nord americano: un’area in cui desideriamo potenziare la nostra presenza proprio in virtù dell’importanza del comparto della lavorazione delle materie plastiche, che si posiziona come l’ottavo per dimensione nel mondo manifatturiero. Per questa ragione, abbiamo deciso di installare una linea di estrusione MD presso lo showroom della nostra filiale commerciale in Illinois, a disposizione dei produttori di materie plastiche affinché possano osservare dal vivo e toccare con mano la qualità delle nostre soluzioni. Inoltre, per consolidare e rafforzare la nostra presenza in USA, abbiamo deciso di partecipare alla fiera Extrusion & Amerimold Expo, che si terrà in settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here