Un’alternativa alla poliammide 12

0
379

Ottima resistenza chimica e basso assorbimento di umidità sono le caratteristiche principali di Chemlon® 813 CI e 830 GHI della Nylon Division di Teknor Apex Company. Si tratta di due nuove poliammidi 6.12 rinforzate, sviluppate per la produzione di componenti per le tubazioni del carburante per il settore automobilistico.

La carica del 13% di fibre di carbonio contenuta in Chemlon 813 CI permette di raggiungere la conduttività antistatica spesso richiesta per i componenti delle tubazioni del carburante, mentre la carica del 30% di fibre di vetro di Chemlon 830 GHI migliora la resistenza e la rigidità in applicazioni tipo raccorderia.

Principali proprietà di Chemlon 813 CI e 830 GHI

Secondo Jeff Schmidt, responsabile del settore auto in Teknor, mentre alcuni polimeri poliammidici presentano problemi a livello di mantenimento delle dimensioni dei componenti desiderate  a causa degli elevati livelli di assorbimento dell’umidità, i nuovi polimeri a base di poliammide 6.12 assorbono solo una minima quantità di umidità in più rispetto alla poliammide 12. “Le dimensioni dei componenti finiti sono accettabili con gli attuali attrezzaggi utilizzati per la poliammide 12 – ha dichiarato – con poche o addirittura nessuna modifica da apportare. Al tempo stesso, i materiali della serie Chemlon 800 vengono lavorati in cicli di processo più brevi e con temperature più elevate rispetto alla poliammide 12. La resistenza alle sostanze chimiche dei composti della serie Chemlon 800 è decisamente elevata e collaudi approfonditi hanno evidenziato che questi materiali saranno decisamente adatti per realizzare le tubazioni del carburante”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here