Nuovi TPE con buona adesione all’EPDM per il settore automotive

Condividi

La società Kraiburg TPE ha lanciato in questi giorni sul mercato i suoi nuovi compound a base di elastomeri termoplastici (TPE) caratterizzati da una buona adesione alle gomme EPDM (etilene-propilene-diene monomero), per la produzione di guarnizioni e per applicazioni esterne nel settore automobilistico.

Oltre a soddisfare i requisiti e le esigenze dei trasformatori a livello internazionale, in particolare nei mercati di Europa, Nord, Sud e Centro America, questi nuovi compound offrono le necessarie caratteristiche di adesione, resistenza e lavorabilità per applicazioni esigenti, definendo inoltre nuovi standard nella tecnologia dei materiali.

Sviluppati appositamente per componenti automobilistici esterni resistenti ai raggi UV, sono utilizzati, tra l’altro, per modanature angolari e terminali nelle guide dei finestrini e in altri profili di tenuta. In stretta collaborazione con uno dei più importanti fornitori Tier 1 di guarnizioni per l’industria automobilistica, dal 2023 i compound sono stati sottoposti a test approfonditi con esiti positivi. Questo lancio sottolinea l’importanza del segmento delle guarnizioni automobilistiche per Kraiburg TPE e l’impegno dell’azienda nel fornire soluzioni d’alta qualità per OEM e Tier.

Resistenti e sostenibili

Adesione del TPE TC7RQP-BLCK (67 Shore A) su EPDM secondo la direttiva WDK 2701 “Componenti ibridi EPDM-TPE”

Questi nuovi compound di Kraiburg TPE sono caratterizzati da un’adesione costante all’EPDM, che si è dimostrata efficace anche nei test d’invecchiamento a caldo a 23°C e 90°C, oltre a presentare una superficie asciutta. La fluidità ottimizzata offre un ampio intervallo di lavorazione e una maggiore libertà nella progettazione di componenti e utensili con standard prestazionali costantemente elevati.

Inoltre, i compound sono resistenti agli agenti atmosferici, stabili nel colore, ottimizzati in termini di resistenza all’abrasione e ai graffi e hanno un basso attrito superficiale. La loro qualità superficiale omogenea migliora l’estetica e la funzionalità e soddisfa i severi requisiti delle applicazioni automotive.

Rispetto alle soluzioni di tenuta in EPDM puro, la tecnologia ibrida TPE-EPDM è in linea con le tendenze del mercato, grazie a una maggiore efficienza dei processi, a una minore impronta di carbonio, nonché alla riduzione del peso, aiutando così gli utilizzatori a raggiungere i loro obiettivi di sostenibilità.

Assistenza in tutto il mondo

Disponibili a livello internazionale, i nuovi compound sono orientati a soddisfare le esigenze degli OEM, dei fornitori Tier 1 e Tier 2 nei settori delle guarnizioni automobilistiche e delle applicazioni per esterni, nonché dei costruttori di utensili e stampi.

Il pacchetto di servizi di Kraiburg TPE prevede l’assistenza completa per il progetto, il supporto nel processo d’approvazione per gli OEM in tutto il mondo, il supporto tecnico nella tecnologia applicativa, la consulenza e un’affidabile consegna a livello globale. Lo scopo è quello di fornire ai produttori la possibilità di distinguersi con i propri prodotti grazie all’affidabilità delle consegne e alla qualità costante dei prodotti forniti.

L’azienda detiene diversi brevetti per i compound con adesione a EPDM in Europa e Nord America, il che sottolinea l’importanza di questa tecnologia.


Sfoglia la rivista

  • n.4 - Maggio 2024
  • n.3 - Aprile 2024
  • n.2 - Marzo 2024


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

Esplorando i polimeri: il polipropilene

Prosegue il viaggio nel vasto e variegato mondo dei polimeri, che ci porterà alla scoperta delle proprietà uniche di ogni materiale, delle sue applicazioni specifiche,

Ambiente

Un’alleanza contro i “falsi compostabili”

Condividere dati e informazioni per migliorare le attività di controllo e contrasto alla diffusione di falsi bioshopper e imballaggi in plastica non compostabile: è questo

Ambiente

Ambiente: dire, fare, certificare

La società Sarno Display ha fatto del rispetto per l’ambiente, il territorio e le persone la sua cifra distintiva, mettendo in atto un’azione sistematica in