Aquatech estende la gamma di termoregolatori Easytherm 

La gamma di termoregolatori Easytherm proposta da Aquatech si arricchisce di un nuovo modello pressurizzato che opera con temperature fino a 180 °C ed è caratterizzato da tecnologia all’avanguardia, costruzione robusta, facilità di utilizzointegrazione digitale nell’impianto.

Costruzione robusta e durevole

Easytherm, moderno e facile da usare, è caratterizzato da:
• una gamma completa di pompe per molteplici applicazioni che include i modelli a trascinamento magnetico per alte temperature;
resistenze di riscaldamento senza contatto col fluido di processo per un ottimo scambio termico senza depositi calcarei e scambiatore di calore a piastre ad alta efficienza;
pannelli laterali facilmente rimovibili e accesso al gruppo riscaldatore per una manutenzione facile e veloce;
• dimensioni compatte;
• controllo di flusso per evitare surriscaldamenti in caso di perdite d’acqua nel circuito.

Facilità di utilizzo e design innovativo

Il sistema di controllo offre l’accesso da remoto ai principali parametri di funzionamento. In breve:
• il nuovo schermo TFT ad alta luminosità da 4.3” inclinato assicura una perfetta visibilità e la lettura dei dati anche in ambienti poco luminosi;
• l’intero controllo è protetto da vetro temperato con sei tasti touch capacitivi a sfioramento che consentono di accedere facilmente alle principali funzioni;
• la navigazione è gestita da una comoda manopola a giri infiniti;
• il design ergonomico con maniglia anteriore e le ruote rinforzate rendono il trasporto facile e sicuro.

Anche l’installazione è semplice: Easytherm include un sistema di controllo che garantisce un corretto collegamento delle fasi elettriche per la rotazione attesa della pompa.

Pronto per l’Industria 4.0

La nuova generazione di prodotti Aquatech è progettata per essere usata nell’Industria 4.0. Easytherm usa standard aperti, come ad esempio il protocollo OPC-UA e integra connettività, praticità e facilità di utilizzo:
• il pannello anteriore apribile contiene le schede di comunicazione multi-protocollo;
• i cavi sono protetti per evitare disconnessioni accidentali;
• la vasta gamma di protocolli di comunicazione (ad esempio, Modbus, Current Loop e Profibus), permette una facile integrazione e la compatibilità col software di supervisione Piovan, Winfactory 4.0.

Clicca qui per maggiori informazioni

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here