Aumentano i disoccupati

0
282

In base alle statistiche diffuse oggi dall’Ocse, la disoccupazione in Italia rilevata in gennaio 2013 è pari all’11,7%, in aumento di 0,4 punti percentuali rispetto a dicembre 2012, contro il 10,6% di agosto 2012 e contro l’8,4% segnato sull’intero 2011.

Sempre secondo la rilevazione di gennaio, il tasso di disoccupazione femminile è del 12,8%, lievemente sopra il livello medio dell’Eurozona (12,1%) ma decisamente superiore all’8,2% dell’area Ocse. Aumenta anche la disoccupazione maschile che dal 10,4% di dicembre 2012 e passa a 10,8% (11,8% Eurozona e 8,0% Ocse). Peggiora anche la situazione dei giovani portandosi al 38,7% dal 37,1 di dicembre e dal 35,2 medio del 2012.

Il numero complessivo dei senza lavoro in Italia in gennaio è di 2.990 milioni, contro i 2,746 milioni con cui si è concluso il 2012.

© Tecniche Nuove – Riproduzione riservata

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here