Stampaggio di LSR in camera bianca per il settore medicale

La partecipazione di Haitian MM Italy (HMMI) all’area espositiva del Congresso delle Materie Plastiche 2023, che si è tenuto l’8 novembre presso il Quark Hotel di Milano, si è focalizzata principalmente sullo stampaggio a iniezione di silicone liquido (LSR, Liquid Silicone Rubber) e sulla collaborazione con lo stampista e stampatore Duepi.

Dettaglio dell’unità d’iniezione della ZE 1200 III per lo stampaggio di silicone liquido esposta nello stand di Haitian alla fiera Plast 2023

“Da circa due anni Haitian distribuisce in Europa macchine per lo stampaggio di silicone liquido attrezzate per camera bianca, quindi per il settore medicale o, più in generale, per quelle applicazioni che necessitano di un elevato grado di sicurezza e pulizia”, ha esordito il responsabile commerciale di HMMI Carlo Frigerio, intervistato qualche giorno fa dalla redazione di Plastix. “Partendo dalla piattaforma Zeres, ormai ultracollaudata, Haitian è infatti intervenuta modificando la macchina standard per renderla adeguata allo stampaggio di silicone liquido e al settore medicale. Si è così potuta ottenere una pressa per “applicazioni speciali”, mantenendo però i vantaggi economici di una macchina standard dal punto di vista della ricambistica e degli interventi manutentivi. Proprio per questo, oggi HMMI è in grado di proporre una macchina attrezzata per camera bianca e per lo stampaggio di LSR a prezzi estremamente competitivi, com’è nella tradizione di Haitian”.

“Naturalmente”, ha spiegato Frigerio, “in questo caso, la macchina standard è stata poi attrezzata con specifici dispositivi per lo stampaggio di silicone liquido, come il sistema d’alimentazione e i contenitori per LSR, viti speciali, programmi software su misura ecc. La parte restante, però, è la medesima di una macchina standard della serie Zeres, ad azionamento ibrido idraulico-elettrico”.

La collaborazione con Duepi

I prodotti in silicone stampati da Duepi vanno dagli articoli per neonati (come i gommotti di Artsana mostrati in foto) fino alle maschere da snorkeling di Cressi Sub

“Da alcuni anni abbiamo il piacere di collaborare con Duepi, storica azienda impegnata nella realizzazione di stampi, ma anche nello stampaggio di termoplastici e silicone liquido”, ha aggiunto Carlo Frigerio. Nata nel 1989 a Palazzolo sull’Oglio (Brescia), dove ha tuttora sede, Duepi è infatti un’azienda specializzata nella progettazione e nella costruzione di stampi, nello stampaggio di termoplastici, silicone liquido e nell’assemblaggio di semilavorati e prodotti finiti. I suoi prodotti in silicone vanno dagli articoli per neonati (come i gommotti di Artsana mostrati in questa pagina) fino alle maschere di Cressi Sub, generalmente di fascia medio-alta e ormai note in tutto il mondo grazie anche al marchio “made in Italy”.

Gruppo di chiusura, robot e pannello di controllo dell’ibrida ZE 1200 III

“L’occasione perfetta per mostrare i risultati di questa collaborazione è stata la fiera Plast di Milano”, ha spiegato Frigerio. “Nel nostro stand abbiamo infatti esposto una ZE 1200 III (generazione 3) in versione Medical, messa a punto dalla Zhafir Plastics Machinery e attrezzata per lo stampaggio di una mascherina chirurgica in LSR, con uno stampo fornito proprio da Duepi”.

Gli altri partner di Haitian che hanno collaborato a quest’isola di lavoro sono stati: Elmet per il sistema di dosaggio dell’LSR e per la cappa con flusso laminare d’aria sterile; Innovision Plus per i sistemi di visione e controllo qualità; Industrial Frigo per il refrigeratore; MB Conveyors per il nastro di trasporto dei pezzi stampati. “L’acquirente finale di quest’isola di stampaggio era sempre Duepi, la cui forza, secondo me, sta proprio nel fatto di essere sia stampista che stampatore”, si è avviato a concludere Frigerio. “Infatti, dati gli svariati settori in cui è attiva Duepi, lavorare con quest’azienda è stato – come dire? – estremamente produttivo, perché i suoi tecnici e il CEO Elio Plebani sono riusciti a trasferirci alcune conoscenze che solo uno stampatore d’esperienza poteva avere… ed è così che è nata l’isola di stampaggio definitiva per il silicone liquido. Inoltre, questa collaborazione ci ha consentito di “testare sul campo” le nostre macchine per LSR. Macchine collaudate con successo, visto che, oltre alle quattro già installate in stabilimento, Duepi continua ad acquistarne di nuove… e non solo per il silicone!”


Sfoglia la rivista

  • n.2 - Marzo 2024
  • n.1 - Febbraio 2024
  • n.8 - Novembre 2023


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

Componenti

Rondelle di contrasto e ugelli stampati in 3D

Con Monolith® ed Energy Blocker®, Ermanno Balzi (stand C42, pad. 36, alla fiera Mecspe) presenta due prodotti di spicco dell’azienda tedesca Witosa, di cui è

Ausiliari

Soluzioni di successo per i tubi da drenaggio

Nota a livello internazionale per la produzione d’impianti per profili in plastica, dal 2012 Baruffaldi Plastic Technology progetta e costruisce anche macchine di fine linea