Webinar gratuito di Cyrkl dedicato all’economia circolare

Condividi

Il relatore del webinar del 23 marzo 2023: Simone Grasso, country manager di Cyrkl

Nata nel 2019 a Praga, la startup Cyrkl sull’economia circolare è già riuscita a coinvolgere oltre 18000 aziende in tutta Europa, un numero che continua a salire e che è visibile nell’homepage della società.

Per consentire alle aziende di approfondire le loro conoscenze sul mondo del recupero e del riciclo, Cyrkl organizza webinar gratuiti che aiutano le imprese a diventare più sostenibili. Il prossimo webinar si svolgerà il 23 marzo 2023, alle ore 16.00, e durerà circa 30 minuti. Avrà come relatore Simone Grasso, country manager di Cyrkl per l’Italia, che tratterà i seguenti argomenti:

  • come funziona Cyrkl e quali sono le novità che lo riguardano;
  • in quale modo le aziende possono implementare soluzioni di economia circolare;
  • casi studio e discussione con i partecipanti.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. È necessaria solo la registrazione.
Il webinar sarà registrato e Cyrkl provvederà a inviare il video a tutti gli iscritti; quindi, qualora non si possa partecipare, effettuando l’iscrizione si potrà comunque ricevere il filmato via email.

 

Cyrkl conta oltre 18000 aziende in Europa

La piattaforma Cyrkl per la compravendita di rifiuti industriali connette partner commerciali utilizzando la moderna tecnologia digitale e l’apprendimento automatico. La registrazione è gratuita e con pochi clic è possibile aggiungere o richiedere un materiale

A ogni produzione segue un suo scarto, ma, allo stesso tempo, ogni scarto ha un suo valore. Nel mondo in cui viviamo, segnato da crisi climatiche ed economiche, è bene realizzare il fatto che ogni tipo di rifiuto può al contempo essere una risorsa e quindi avere un valore, non un costo. Su questo principio si basa Cyrkl, il marketplace B2B che mette in contatto aziende produttrici tra di loro e/o con riciclatori.

Il marketplace è accessibile in tutto il mondo e ha registrato utenti in 126 paesi diversi, tra cui 13 europei. Complessivamente l’azienda impiega circa 70 dipendenti, fortemente motivati a migliorare la circolarità delle risorse e l’attuale inefficace sistema di gestione dei rifiuti.

Oltre a coadiuvare l’efficienza della piattaforma, i dipendenti di Cyrkl forniscono consulenze dettagliate alle aziende, che spaziano dall’ottimizzazione della gestione dei rifiuti all’approvvigionamento di risorse che siano più sostenibili (o green sourcing). A seconda delle esigenze delle aziende interessate, i consulenti sviluppano soluzioni concrete ad hoc.
Casi studio svolti da Cyrkl hanno mostrato come una più efficiente gestione dei rifiuti non porti solo a un minore impatto ambientale, ma anche a risparmi economici che possono arrivare fino al 45% dei costi di gestione.


Sfoglia la rivista

  • n.1 - Febbraio 2024
  • n.8 - Novembre 2023
  • n.7 - Ottobre 2023


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare