Tecno Logica entra a far parte di Scm Group

Condividi

Lo scorso 27 giugno Scm Group, multinazionale leader nelle tecnologie per la lavorazione di un’ampia gamma di materiali, ha siglato un accordo con Tecno Logica per l’acquisizione del controllo del suo capitale sociale.

Si tratta di un’operazione strategica che amplia l’offerta di prodotti e servizi del gruppo riminese con sistemi integrati, scalabili e modulari per le grandi industrie dell’automotive, dell’arredamento e della fabbricazione di porte.

Foto di gruppo durante la firma dell’accordo per l’acquisizione del controllo del capitale sociale di Tecno Logica da parte di Scm Group

Con quartier generale a Spresiano (Treviso), Tecno Logica è uno dei maggiori produttori di impianti ad alta produttività e flessibilità per un ampio spettro di processi industriali, con più di 200 installazioni in Europa, Medio Oriente, Messico e USA. Il suo fatturato è di oltre 30 milioni di euro.

“Questa acquisizione”, ha sottolineato Marco Mancini, CEO di Scm Group, “potenzia ulteriormente la nostra leadership nei settori della lavorazione di materiali compositi, alluminio e legno, dove siamo già presenti con i nostri brand Cms ed Scm. Si aprono inoltre opportunità nella fascia top del mercato, con la possibilità di anticipare i nuovi trend e di innovare in modo ancora più strategico la nostra offerta”.

“L’ingresso in una solida realtà multinazionale come Scm Group”, ha aggiunto Mirko Piasentin, CEO di Tecno Logica, “favorirà un più ampio accesso a clienti leader in tutto il mondo, grazie alla presenza diretta e alla capillare organizzazione di vendita e service del gruppo”.


Sfoglia la rivista

  • n.5 - Giugno 2024
  • n.4 - Maggio 2024
  • n.3 - Aprile 2024


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

osservatorio

Osservatorio MECSPE: cresce la fiducia nel manifatturiero

Secondo l’Osservatorio MECSPE del I quadrimestre 2024, l’84% degli imprenditori è soddisfatto dell’andamento della propria azienda. Cresce l’attenzione sulla sostenibilità: in aumento le aziende che