Sirmax amplia la gamma degli elastomeri termoplastici

La divisione dedicata agli elastomeri termoplastici a marchio Xelter®, avviata da SirmaxGroup tre anni fa, ha raggiunto la maturità e lo sviluppo tecnologico per proporre due importanti innovazioni. La prima riguarda il progetto Frontsh1p, programma di iniziativa pubblica finanziato dall’Unione Europea allo scopo di favorire l’economia circolare, a cui partecipano 34 aziende europee, all’interno del quale Sirmax fornirà un particolare TPE, lo Xelter-V, molto leggero, per la realizzazione di rivestimenti per tubi isolanti (termici e acustici) destinati alla conduzione di acqua calda per il riscaldamento domestico e industriale. Due gli obiettivi che si prefigge Sirmax nell’ambito del progetto di ricerca che coinvolge anche l’Università di Lodz, territorio in cui si trovano due dei 13 stabilimenti del gruppo: l’isolamento termoacustico delle condutture per utenze domestiche, onde risparmiare energia, e l’utilizzo di anidride carbonica di scarto per l’espansione dei granuli, evitando la produzione di nuovi gas serra. Un secondo fronte di sviluppo nei TPE riguarda il settore automotive: Renault ha già omologato undici gradi Xelter, su dodici presentati da Sirmax, ponendo le basi per una futura collaborazione nei componenti sottocofano.

Pur appartenendo alla stessa famiglia prodotto, ogni grado è, di fatto, un granulo Xelter diverso, con specifiche, come densità e durezza, pensati per precise applicazioni.

La gamma Xelter, vista la sua duttilità, può essere impiegata anche nel settore degli elettrodomestici: è in corso una collaborazione con uno dei maggiori player del settore che ha portato alla produzione di guarnizioni per cestelli per lavatrici in sostituzione della gomma vulcanizzata. Altre applicazioni riguardano il comparto dell’edilizia, dove questi materiali vengono impiegati per sistemi di isolamento e tenuta, e degli articoli sportivi, in particolare scarponi da sci, suole tecniche e laddove sia necessario garantire una presa sicura, a esempio le manopole a marchio Pro Grip.