Premio Good Design all’innovativa maniglia Elesa con interruttore e LED

Condividi

Leader nella progettazione e nella produzione di componenti standard per l’industria meccanica, Elesa ha annunciato con orgoglio che la sua maniglia M.2000-SWM, con interruttore monostabile e indicatore luminoso a LED, è stata insignita del prestigioso Good Design® Award dal Chicago Athenaeum: Museum of Architecture and Design.

Questo importante riconoscimento è un’ulteriore conferma dell’impegno di Elesa per la ricerca nell’ambito del design contemporaneo e dell’innovazione tecnica.

Fondato a Chicago nel 1950, Good Design® premia i prodotti e i leader nel mondo dell’industria che contribuiscono ad accrescere il valore del design applicato alla produzione industriale. L’obiettivo del premio è diffondere la cultura del design contemporaneo promuovendo l’attività di coloro che concorrono a sviluppare nuove e innovative soluzioni in un mercato globale.

Le principali caratteristiche della maniglia M.2000-SWM

Carlo Bertani, general manager e board member di Elesa

Progettata per il montaggio su porte o protezioni di macchine nel settore industriale, la M.2000-SWM combina ergonomia e design moderno integrando più funzioni, per fornire prestazioni e sicurezza ottimali. Caratterizzata da una forma compatta e da una sezione ovale ed ergonomica, questa maniglia offre una presa sicura e confortevole anche quando l’operatore indossa guanti da lavoro.

Alla semplice funzione di maniglia per l’apertura/chiusura di portelli di macchine, incorpora inoltre quella di colonnina luminosa per la segnalazione e di scatola di comando con contatti normalmente aperti, o normalmente chiusi. La serie è disponibile nelle versioni con uscita diretta del cavo elettrico o con connettore standard.

“Siamo onorati di ricevere questo premio, che testimonia il nostro impegno verso l’innovazione e la qualità”, ha affermato Carlo Bertani, general manager e board member di Elesa. “Tale risultato è un’evidenza delle capacità e della competenza del nostro team. Siamo orgogliosi di aver sviluppato un prodotto che si distingue davvero sul mercato. Questo riconoscimento, che si aggiunge ai quattro precedenti (Leap Awards nel 2022, IF Design Award e ADI Design Index nel 2023 e German Design Award quest’anno), conferma ulteriormente il nostro impegno nel creare soluzioni all’avanguardia per i nostri clienti”.


Sfoglia la rivista

  • n.4 - Maggio 2024
  • n.3 - Aprile 2024
  • n.2 - Marzo 2024


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

Esplorando i polimeri: il polipropilene

Prosegue il viaggio nel vasto e variegato mondo dei polimeri, che ci porterà alla scoperta delle proprietà uniche di ogni materiale, delle sue applicazioni specifiche,

Ambiente

Un’alleanza contro i “falsi compostabili”

Condividere dati e informazioni per migliorare le attività di controllo e contrasto alla diffusione di falsi bioshopper e imballaggi in plastica non compostabile: è questo

Ambiente

Ambiente: dire, fare, certificare

La società Sarno Display ha fatto del rispetto per l’ambiente, il territorio e le persone la sua cifra distintiva, mettendo in atto un’azione sistematica in