Poliolefine e poliestere per blister monomateriale trasparente

Condividi

La statunitense TekniPlex Healthcare ha presentato un blister a media barriera trasparente e riciclabile, realizzato interamente con materiale poliolefinico.

Il blister è ancora in fase di messa a punto, ma le prime prove di lavorabilità hanno portato risultati positivi e presto saranno programmati test su larga scala per valutarne la produttività.

L’azienda ha inoltre presentato una combinazione blister + film copertura sempre monomateriale (e quindi riciclabile), ma in poliestere, adatta per prodotti che non richiedono una barriera protettiva.

Rendere riciclabili i blister con barriera è un passo cruciale verso la circolarità dei materiali per applicazioni medicali. Queste soluzioni fanno parte dell’approccio “Rethink Responsibly” adottato da TekniPlex, ovvero l’impegno a fornire soluzioni ‘responsabili’ tramite innovazioni nel design, nei materiali, nella catena di approvvigionamento, nell’efficienza operativa e riduzione dei consumi, nella produzione in closed loop.

 

 


Sfoglia la rivista

  • n.5 - Giugno 2024
  • n.4 - Maggio 2024
  • n.3 - Aprile 2024


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

Ausiliari

Lati e Maag, insieme per crescere

Per decenni Lati ha prodotto e lavorato le materie termoplastiche ad alte prestazioni con macchine di sviluppo e produzione proprie. Successivamente si è affidata sempre

Congresso delle Materie Plastiche 2024

Compound su misura e sostenibili per l’automotive

Il settore automotive sta attraversando un periodo di cambiamento profondo nella progettazione e nello sviluppo di nuovi veicoli, condizionato prevalentemente dall’introduzione di nuove tecnologie di

Ambiente

Ambiente: un futuro oltre ai PFAS

Sintetizzate per la prima volta negli Anni Trenta, le sostanze per e poli fluoroalchiliche si sono sviluppate negli Anni Cinquanta e Sessanta per poi invadere