PlasticsEurope Italia ha un nuovo presidente

Il Consiglio Direttivo di PlasticsEurope Italia, l’associazione di settore di Federchimica che rappresenta i produttori di materie plastiche, ha eletto all’unanimità il presidente Stefano Soccol, che succede a Mario Ceribelli, amministratore delegato di Covestro di Filago (Bergamo).

Laureato in ingegneria chimica al Politecnico di Milano, con oltre 30 anni di esperienza nell’industria chimica, Stefano Soccol ricopre attualmente il ruolo di direttore della Business Unit Polyethylene & Intermediates in Versalis (Eni) e dal 2019 è componente del Consiglio Direttivo di PlasticsEurope Italia.

«Sono onorato di assumere questo ruolo, proseguendo l’impegno di chi mi ha preceduto, in un momento particolare – come quello attuale – caratterizzato da grandi trasformazioni per l’industria delle materie plastiche» ha dichiarato il neo eletto. «È di vitale importanza affermare il contributo indispensabile delle plastiche per affrontare la transizione ecologica, che potrà realizzarsi in modo concreto anche grazie ai nostri materiali e alle tante attività portate avanti dalle aziende del settore per un’economia sempre più circolare».