Wittmann Battenfeld Italia inaugura la nuova sede

Lo scorso 9 maggio è stata inaugurata la nuova sede di Wittmann Battenfeld Italia di Ceriano Laghetto (Varese) in presenza del fondatore e Managing Partner Werner Wittmann (nella foto il taglio del nastro) e del figlio Michael, l’attuale direttore generale. Alla cerimonia erano presenti i clienti storici del brand austriaco che, dopo la visita del nuovo showroom, sono stati invitati a Cernobbio (Como) per celebrare l’occasione nei saloni affrescati di Villa Erba con concerto sinfonico e cena.

L’evento è stato anche l’occasione per rimarcare il positivo andamento del Gruppo, che nell’ultimo decennio è stato protagonista di una crescita costante. «Solo per citare i dati più recenti, dal 2013 al 2018 il fatturato è passato da 275 a 425 milioni di euro» ha sottolineato Luciano Arreghini, direttore della filiale italiana.

«Siamo soddisfatti di queste performance, in parte legate anche alla politica di espansione in Europa avviata dal Gruppo qualche anno fa, che ha visto la riorganizzazione della sede in Germania, la recente inaugurazione della nuova sede prima in Francia e quindi in Italia» continua. «La scelta di traslocare è per noi un passo importante, dettato da necessità logistiche e organizzative, ma soprattutto dal desiderio di offrire un’efficienza sempre maggiore, servizi innovativi, qualificati e puntuali».

La sede di Ceriano Laghetto si estende su circa 1.200 metri quadrati e ospita, oltre alla showroom, un magazzino verticale per i ricambi, il servizio tecnico, gli uffici e due ampie sale riunioni per il training. «A livello di gruppo, la gestione dei ricambi, così come il service sono organizzati in ottica 4.0; il trasloco nella nuova sede coincide pertanto con l’implementazione di più avanzato servizio di hot-line e web service» conclude Arreghini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here