Volantini e impugnature per migliorare l’interfaccia uomo-macchina

Oltre a quanto prescritto a livello legislativo, l’ambiente di lavoro presenta una serie di fattori potenziali di rischio, soprattutto laddove l’operatore è chiamato a utilizzare macchinari e attrezzature sui cui sono montati elementi sporgenti, contro cui urtare o in cui potrebbero accidentalmente impigliarsi gli indumenti da lavoro. Proprio tale consapevolezza è alla base dell’impegno responsabile con cui Elesa progetta e realizza i propri componenti, vere e proprie interfacce tra l’operatore e la macchina. Il loro design e la loro forma ergonomica sono studiati per facilitare e rendere confortevole l’interazione tra l’operatore e la macchina, oltre che per migliorare la funzionalità, con l’obiettivo di ridurre al minimo il rischio di incidenti sul lavoro, anche in assenza di specifici dettami normativi. Un interessante esempio di questo livello di sicurezza è offerto dai volantini e dalle impugnature di sicurezza progettati da Elesa.

Volantino VD.FP+I+ST

I volantini di sicurezza sono concepiti in conformità alle norme di prevenzione antinfortunistica. Il modello VD.FP+I+ST con impugnatura girevole è studiato per prevenire gli infortuni sul lavoro: grazie allo speciale meccanismo della boccola, in posizione di riposo, il volantino rimane disinserito. La manovra dell’albero avviene solo “tirando” il volantino parallelamente all’asse: i due elementi dentati della boccola si innestano l’uno nell’altro, rendendo così solidale il volantino all’albero. Il volantino ritorna automaticamente in posizione di riposo quando viene rilasciato al termine della manovra. Urti o pressioni accidentali, non interferiscono con il corretto funzionamento della macchina preservando anche l’operatore dal punto di vista della sicurezza.

Impugnatura ribaltabile di sicurezza IRS

L’impugnatura ribaltabile di sicurezza IRS, montata su elementi di manovra come volantini e manovelle, è pensata da Elesa proprio per la sicurezza di chi la utilizza. Lo speciale dispositivo di richiamo brevettato “Fold-O-matic” di cui è dotata provvede automaticamente a riportarla in posizione ripiegata, non appena venga rilasciata dalla mano dell’operatore.