A Fakuma, il robot gioca con le costruzioni

Sepro Robotique (distribuita in Italia da Sverital) esporrà in ottobre a Friedrichshafen ben 14 robot per applicazioni nello stampaggio di materie plastiche: nove all’interno del proprio stand e altri cinque installati sulle presse di Sumitomo Demag, Haitian, Billion e JSW.

Due robot a sei assi 6X Visual e tre cartesiani a tre assi 5X Line danzeranno all’interno di un’isola automatizzata per mostrare punti in comune e differenze tra le diverse configurazioni.

Un robot Multi-Inject MI-20 del costruttore francese sarà invece installato su una pressa Sumitomo Demag da 210 tonnellate, asservito a uno stampo rotante a due posizioni che produrrà in Fiera un raschietto per ghiaccio con impugnatura soft-touch. Il robot, disponibile in due versioni per presse fino a 500 tonnellate, è progettato per non interferire con la seconda unità di iniezione verticale in configurazione multimateriale.

In mostra anche il modello più piccolo della serie Success, che lavorerà insieme con un picker per materozze S3; quest’ultimo è dotato di assi servoassistiti per garantire velocità (fino a 2 m/s), precisione e ripetibilità dei movimenti; nello stand Sepro, i due robot giocheranno insieme con blocchi da costruzione per bambini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here