Versalis e Gruppo Boero svilupperanno insieme prodotti per la nautica da materie prime rinnovabili

Condividi

Leader nel settore dei prodotti vernicianti per edilizia e yachting, il Gruppo Boero ha iniziato da alcuni anni un percorso specifico di responsabilità sociale e attenzione alla sostenibilità ambientale. Per questo, ha annunciato oggi, 31 maggio 2023, di aver avviato una collaborazione con l’azienda chimica Versalis (Eni) per lo sviluppo di prodotti destinati al mercato della nautica realizzati con materie prime rinnovabili.

Oltre a sviluppare prodotti per la nautica da materie prime rinnovabili, la collaborazione tra Versalis e Gruppo Boeroverte in particolare sull’utilizzo di un materiale naturale con proprietà antibatteriche

Dal canto suo, Versalis ha sviluppato prodotti indurenti per sistemi epossidici, più sostenibili delle alternative presenti sul mercato in quanto contengono più del 50% di materie prime derivanti da fonti naturali.

La collaborazione, inoltre, verte sull’utilizzo di una materia prima d’origine naturale che ha proprietà antibatteriche e che potrebbe dunque risultare interessante in diversi ambiti d’applicazione.

All’interno dello stand Eni al Salone Nautico di Venezia (31 maggio – 4 giugno) sarà possibile ricevere maggiori informazioni sui primi prodotti frutto di questa collaborazione.


Sfoglia la rivista

  • n.5 - Giugno 2024
  • n.4 - Maggio 2024
  • n.3 - Aprile 2024


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

osservatorio

Osservatorio MECSPE: cresce la fiducia nel manifatturiero

Secondo l’Osservatorio MECSPE del I quadrimestre 2024, l’84% degli imprenditori è soddisfatto dell’andamento della propria azienda. Cresce l’attenzione sulla sostenibilità: in aumento le aziende che