Thin-Wall Packaging Day: efficienza e redditività nello stampaggio a parete sottile

Condividi

I produttori di imballaggi a parete sottile devono affrontare sfide impegnative, rese ancora più ardue dall’aumento dei costi di energia e materie prime, ma soprattutto dalle richieste stringenti di una maggiore circolarità. Una continua evoluzione che sta aumentando la complessità di prodotti e processi.

In occasione del Thin-Wall Packaging Day, che si terrà l’8 febbraio presso il quartier generale del gruppo a Schwertberg (Austria), Engel presenterà soluzioni per supportare questa transizione, rendendo la produzione di imballaggi in plastica più sostenibile, redditizia e a prova di futuro. L’evento sarà per i partecipanti un’interessante occasione di approfondimento grazie a speech di relatori qualificati, alla presentazione di esempi concreti di best practice e workshop interattivi focalizzati su applicazioni dimostrative, che offriranno una panoramica completa delle innovazioni di Engel per il mercato del packaging.

“Negli ultimi anni abbiamo lavorato intensamente allo sviluppo continuo delle nostre macchine e delle soluzioni per lo stampaggio a iniezione a parete sottile”, afferma Christoph Lhota, responsabile della business unit Packaging di Engel. “I più stringenti requisiti del mercato sono sempre stati il driver di tutti i nostri progetti”.

I temi centrali: efficienza energetica, prestazioni, sistemi avanzati ed economia circolare

Il programma prevede presentazioni tecniche e keynote su un’ampia gamma di argomenti

Insieme alle diverse presentazioni tecniche, le isole dimostrative in esposizione forniranno le risposte di Engel alle sfide del mercato: una pressa a iniezione all electric e-motion 280 dimostrerà il potenziale nella riduzione del consumo energetico in applicazioni a parete sottile particolarmente impegnative; una e-speed 280 sottolineerà, ancora una volta, il ruolo pionieristico di Engel nell’economia circolare con l’ultima fase di sviluppo dello stampaggio a iniezione di rPET; mentre una duo speed 500 metterà in luce – in anteprima assoluta – le prestazioni di una pressa a due piani veloce nello stampaggio a iniezione a parete sottile.

Attraverso queste isole dimostrative i partecipanti potranno apprezzare, oltre alle prestazioni delle presse a iniezione, anche i servizi offerti da Engel per supportare il successo economico dei produttori di imballaggi in plastica. Gli assistenti digitali per l’ottimizzazione dei processi, il controllo continuo della produzione tramite shopfloor monitoring e la gestione rapida degli interventi d’assistenza ne sono solo alcuni esempi.

Nel corso dell’evento verrà inoltre fornita una panoramica completa del portafoglio di soluzioni Engel per l’industria dell’imballaggio, evidenziando come la scelta della pressa a iniezione giusta per ogni applicazione sia il criterio fondamentale per riuscire a sfruttare al massimo il potenziale della macchina. Oltre alle già citate serie e-motion, e-speed e duo speed, verrà presentata anche la e-mac, una serie di macchine all electric particolarmente compatte, che rappresentano una soluzione efficiente per applicazioni che richiedono prestazioni di media complessità.

Da fornitore di macchine a facilitatore di business

Nell’Engel Packaging Centre di Schwertberg (Austria) sarà esposto l’intero portafoglio di macchine Engel per l’industria dell’imballaggio

L’evento sarà completato da un ricco programma di supporto, che comprende opportunità di networking con esperti, la visita a un foyer espositivo con aziende partner e tour guidati al quartier generale di Engel. Un momento speciale sarà offerto verso la fine del ciclo di conferenze: il relatore ospite Christoph Holz, esperto nel campo della digitalizzazione, introdurrà il pubblico alla fabbrica del futuro con l’intelligenza artificiale, utilizzando conoscenze specialistiche, logica e umorismo.

I partecipanti provenienti da regioni più lontane possono aderire a un programma pre-evento, organizzato il 7 febbraio, che consiste in visite aziendali e in una cena di networking sotto forma di barbecue invernale.

“Per noi il Thin-Wall Packaging Day non significa solo presentare le nostre soluzioni, ma anche dimostrare di essere un partner industriale innovativo e affidabile”, afferma Ivica Puskaric, sales manager Packaging di Engel, descrivendo l’evento. “Vogliamo instaurare un dialogo con i nostri clienti e avvicinarci ancora di più al mercato”.

Le presentazioni si terranno in inglese ed è possibile registrarsi online all’indirizzo: https://event.engelglobal.com/ThinWallPacDays2024.


Sfoglia la rivista

  • n.2 - Marzo 2024
  • n.1 - Febbraio 2024
  • n.8 - Novembre 2023


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

Componenti

Rondelle di contrasto e ugelli stampati in 3D

Con Monolith® ed Energy Blocker®, Ermanno Balzi (stand C42, pad. 36, alla fiera Mecspe) presenta due prodotti di spicco dell’azienda tedesca Witosa, di cui è

Ausiliari

Soluzioni di successo per i tubi da drenaggio

Nota a livello internazionale per la produzione d’impianti per profili in plastica, dal 2012 Baruffaldi Plastic Technology progetta e costruisce anche macchine di fine linea