Ramponi: plastica fashion

È l’imprevisto l’elemento che ha piacevolmente condizionato l’attività professionale di Alfredo Ramponi, giovane imprenditore con la passione per le pietre preziose. L’avventura è cominciata negli anni Ottanta, dall’incontro con Marcus Hotto Schmid, commerciante svizzero attivo nella bigiotteria e dell’accessoristica per la moda. «Mi chiese se fossimo in grado di produrre una pietra simile al cristallo, che avesse una sfaccettatura ricercata, ma più duttile ed economica. Non mi tirai indietro e oggi è diventato il mio core business», racconta a Plastix Alfredo Ramponi.

Leggi l’articolo pubblicato su Plastix di aprile

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here