RadiciGroup aumenta la capacità nei tecnopolimeri a livello globale

High Performance Polymers, divisione tecnopolimeri del gruppo bergamasco RadiciGroup, ha stanziato oltre 35 milioni di euro per incrementare le capacità produttive in America, Cina ed Europa.

In America, gli aumenti di capacità (+20.000 t/anno) hanno riguardato sia Radici Plastics USA, sia Radici Plastics Mexico, dove è stata inaugurata la nuova sede messicana, con una superficie di 20.000 metri quadrati, necessaria per supportare gli sviluppi in corso e quelli futuri. In Cina sono partiti i lavori per la costruzione di un nuovo stabilimento a Suzhou, su 25.000 metri quadrati, che incrementerà la capacità produttiva di 30.000 tonnellate annue, per rispondere alla forte crescita della domanda di tecnopolimeri proveniente dall’area asiatica; progetto che comporterà un investimento intorno a 20 milioni di euro.

Un intervento è in corso anche in Europa, presso il sito tedesco di Radici Plastics, dove la capacità produttiva sarà presto aumentata di 15.000 tonnellate annue, a completamento dei progetti che nell’ultimo biennio hanno riguardato il sito italiano di Radici Novacips. L’Europa resta uno dei mercati centrali per RadiciGroup, soprattutto nei settori automotive, elettrico/elettronico e beni di consumo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here