Nasce Detecta by Quinn, la vaschetta nera in PET riciclabile

Le vaschette in PET di colore nero sono tecnicamente riciclabili, ma finiscono spesso nella frazione indifferenziata destinata a incenerimento o discarica per la difficoltà di separarle correttamente dal flusso di rifiuti plastici. La ragione è che i rilevatori al vicino infrarosso (NIR) vengono ingannati dal carbon-black presente nel pigmento, a causa dell’alto peso molecolare che assorbe i raggi infrarossi, rendendo i contenitori “invisibili” al selettore ottico.

Quinn Packaging ha trovato il modo di rendere “visibili” le vaschette nere, utilizzando al posto del nero di carbonio uno speciale pigmento black che non assorbe i raggi infrarossi. Da questa idea è nata la linea Detecta by Quinn, testata con successo da Tomra, uno dei principali fornitori di sistemi per la selezione di rifiuti plastici, che ha sottoposto con successo le vaschette a un’estesa serie di prove sul campo con il sistema Auto-Sort presso il suo Test Centre in Germania.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here