Mondi sigilla la pancetta in un imballaggio mono-materiale

Mondi ha collaborato con il produttore austriaco di insaccati Handl Tyrol per realizzare una nuova soluzione d’imballaggio dall’effetto barriera in polipropilene mono-materiale (PP) destinato alla pancetta. Il film dall’accattivante “effetto legno” garantisce che l’imballaggio sia perfettamente sottovuoto e offre una protezione eccellente contro lo spreco degli alimenti.

Mondi, azienda per imballaggi e carta sostenibili, ha aiutato l’azienda austriaca di prodotti alimentari Handl Tyrol a proteggere la pancetta all’interno di un imballaggio non solo accattivante nell’aspetto, ma contribuisce anche all’economia circolare dei materiali.

Le caratteristiche del packaging

Il film in polipropilene mono-materiale (PP) è infatti riciclabile nei flussi esistenti e destinati ad accogliere le poliolefine miste. Preserva la freschezza della pancetta e la avvolge in una “seconda pelle” che la sigilla in modo sicuro, grazie al film con elevato effetto barriera, sia nella sezione superiore che inferiore. Questo imballaggio è stato progettato per sembrare un tagliere in legno.

Nell’ambito della collaborazione a stretto contatto con Handl Tyrol, Mondi ha messo in campo il suo approccio EcoSolutions, garantendo che l’imballaggio fosse la soluzione migliore per il produttore, il prodotto, il consumatore finale e l’ambiente. L’imballaggio in PP mono-materiale è stato persino nominato per il premio Green Packaging Star Award 2022, che verrà assegnato in occasione della fiera FachPack.

Daniel Maier, Head of Procurement di Handl Tyrol ha affermato: “Questo imballaggio non è solo bello da guardare, ma garantisce anche un’eccellente protezione del prodotto. Soddisfa i requisiti posti dalle direttive europee sul riciclo da parte dei rivenditori ed è un magnifico esempio di imballaggio più sostenibile senza compromessi: infatti, ci garantisce comunque il massimo livello di protezione degli alimenti, che è anche la nostra priorità assoluta.”

Jan-Mark Wilke, Business Development Manager, Fresh Food for Consumer Flexibles presso Mondi aggiunge: “Ogni anno, il 33% del cibo mondiale va perso o si rovina – solo queste perdite sono responsabili del 7% di emissioni di gas serra. Gli imballaggi sostenibili possono giocare un ruolo fondamentale nel ridurre al minimo lo spreco di alimenti. Riducono infatti l’impatto ambientale del settore alimentare, impedendo che il cibo si guasti ancora prima che possa giungere sulle tavole. Con il nostro imballaggio in PP mono-materiale realizzato per Handl Tyrol, abbiamo fornito l’ennesima soluzione di imballaggio per alimenti freschi, in grado di proteggere il prodotto in modo efficace; inoltre, può essere riciclato nei flussi esistenti e destinati ad accogliere le poliolefine miste. E, per concludere in bellezza, ha un design accattivante che incorpora l’imballaggio e rispecchia l’utilizzo del consumatore.”