Lati ottiene la certificazione IATF 16949:2016 per la qualità nell’automotive

Condividi

Il produttore di tecnopolimeri Lati ha annunciato di aver ottenuto la prestigiosa certificazione IATF 16949:2016 per la qualità nel settore automotive. Tale traguardo, raggiunto il 15 marzo di quest’anno, sottolinea l’impegno costante di Lati verso l’eccellenza nel settore e conferma la sua capacità di rispondere alle esigenze sempre più stringenti del mercato automotive.

Il conseguimento della certificazione IATF 16949:2016 rafforza l’impegno di Lati verso l’eccellenza nella qualità e le apre nuove opportunità nel settore automotive

Con una gamma di prodotti che comprende oltre 2500 formulazioni, l’azienda fornisce materiali ricercati e sviluppati internamente che vengono esportati in tutto il mondo attraverso la propria rete di filiali. I suoi compound trovano impiego in una vasta gamma di settori, tra cui quello elettrico, elettronico, industriale e dei trasporti.

La certificazione IATF 16949:2016 rappresenta un passo significativo per Lati, permettendole di garantire standard qualitativi elevati nei propri processi e nei propri prodotti dedicati al settore automotive. Inoltre, apre nuove opportunità di business in un periodo di forte trasformazione di questo settore, che richiede competenze specifiche per sviluppare soluzioni tecniche adatte all’elettrificazione dei veicoli. La certificazione consentirà inoltre a Lati di unire la propria vasta esperienza tecnica nei settori E&E e degli elettrodomestici a questo campo in continua evoluzione.

I commenti del management

Produzione di compound in granuli nello stabilimento Lati di Gornate Olona (Varese)

“La certificazione IATF è un risultato prestigioso e meritato per Lati”, ha commentato la CEO Michela Conterno. “Riflette il nostro impegno costante per migliorare i processi e fornire ai clienti soluzioni di alta qualità. Siamo fiduciosi che questa certificazione ci permetterà di continuare a soddisfare le esigenze dei nostri clienti con eccellenza nel settore automotive”.

“La IATF 16949:2016 ci consentirà di presentare con maggiore efficacia le nostre soluzioni nel settore automotive, creando nuove opportunità di crescita per l’azienda”, ha aggiunto Vittorio Gerola, group general manager business della società. “Rappresenta inoltre un importante riconoscimento del nostro impegno verso la qualità e la professionalità, confermando Lati come leader nell’offerta di soluzioni di valore”.


Sfoglia la rivista

  • n.5 - Giugno 2024
  • n.4 - Maggio 2024
  • n.3 - Aprile 2024


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

Ausiliari

Lati e Maag, insieme per crescere

Per decenni Lati ha prodotto e lavorato le materie termoplastiche ad alte prestazioni con macchine di sviluppo e produzione proprie. Successivamente si è affidata sempre

Congresso delle Materie Plastiche 2024

Compound su misura e sostenibili per l’automotive

Il settore automotive sta attraversando un periodo di cambiamento profondo nella progettazione e nello sviluppo di nuovi veicoli, condizionato prevalentemente dall’introduzione di nuove tecnologie di