Il futuro dell’auto è solare? Forse no, ma Emilia 4 è un bel banco di prova

Emilia 4, il primo cruiser solare realizzato in Italia, si è aggiudicato il podio dell’American Solar Challenge 2018. Un bel traguardo per il team di Giangiacomo Minak e Cristiano Fragassa, i docenti dell’Università Bologna che hanno progettato e realizzato il veicolo.

Si tratta di una solar car multipasseggero, concepita per gareggiare in competizioni caratterizzate da lunghissime distanze, anche oltre 3.000 km e altissima competitività. Per questo motivo, la loro progettazione e costruzione devono basarsi sul raggiungimento del miglior compromesso tra minimo consumo energetico e massime prestazioni. Allo stesso tempo, questi veicoli devono rispettare regole di gara piuttosto stringenti per quanto riguarda ingombri, funzionalità, ergonomia, sicurezza e tanto altro ancora, mentre forma, materiali e meccanica possono essere considerati “gradi di libertà” del progettista.

Nel loro intervento alla tavola rotonda che si è tenuta al Congresso delle Materie Plastiche 2018 i due ricercatori hanno presentato gli aspetti più salienti del progetto.
Un articolo pubblicato su Plastix illustra invece gli aspetti più significativi emersi durante la progettazione e costruzione. Scarica l’approfondimento a questo link.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here