Evento Hexagon per i vent’anni del software Digimat

Condividi

Compie vent’anni il software Digimat, utilizzato per l’ingegneria dei materiali. In occasione di questa ricorrenza, Hexagon organizza un evento gratuito, che si terrà l’8 giugno a Desenzano: il Digital Materials Tech Day.

“Vale davvero la pena di commemorare due decenni di innovazione, progresso e successi in questo settore e siamo grati per la fiducia e il supporto che i nostri clienti e partner ci hanno concesso durante questo incredibile viaggio”, ha dichiarato Giulia Battistolo, marketing manager Italy, Design and Engineering Software, Manufacturing Intelligence division di Hexagon.

Il Digital Materials Tech Day è un evento in presenza che consente ai partecipanti di assistere alle presentazioni dei migliori casi applicativi di importanti clienti dell’azienda e di essere aggiornati sulle ultime novità tecnologiche da parte del team Hexagon.

Le presentazioni coprono diverse tematiche legate all’analisi ingegneristica dei materiali, con particolare attenzione a quei casi in cui la tecnologia Hexagon può fornire valore aggiunto grazie all’integrazione di CAE, metrologia e CAD-CAM.

Più in dettaglio, verrà presentata la soluzione Hexagon di smart manufacturing per lo sviluppo di stampi e prodotti in plastica caricata: dal reverse engineering alla progettazione dello stampo, fino alla simulazione del processo di stampaggio e alla verifica strutturale.

Casi studio: dal metal replacement con poliammidi all’impiego di compositi

L’agenda dell’evento prevede inoltre presentazioni degli esperti Hexagon sulle novità aziendali legate alla digitalizzazione dei materiali e l’intervento di importanti clienti, tra cui RadiciGroup, che presenterà un caso di metal replacement con polimeri ad alte prestazioni nel settore sportivo, e Leonardo Helicopters, che illustrerà come l’uso combinato di Digimat e MaterialCenter permetta di gestire gli ammissibili di materiali compositi integrando test virtuali e sperimentali.

In generale, i temi trattati vogliono sottolineare l’importanza di un approccio ingegneristico ai materiali, con l’obiettivo di ottenere i migliori materiali possibili per l’applicazione a cui sono destinati, in termini di resistenza, durevolezza e funzionalità. Inoltre, è possibile tenere conto delle sollecitazioni indotte dal processo produttivo, come nel caso della produzione additiva.

Oltre alle presentazioni, l’evento prevede una dimostrazione dal vivo del software Digimat e molte occasioni di networking durante le pause caffè e l’aperitivo finale. La partecipazione è gratuita ma è necessario registrarsi sulla pagina web: https://go.mi.hexagon.com/l/980223/2023-04-17/35vfr9


Sfoglia la rivista

  • n.5 - Giugno 2024
  • n.4 - Maggio 2024
  • n.3 - Aprile 2024


RSS Notizie da Meccanicanews


RSS Notizie da Il Progettista Industriale


Ti potrebbero interessare

Ausiliari

Lati e Maag, insieme per crescere

Per decenni Lati ha prodotto e lavorato le materie termoplastiche ad alte prestazioni con macchine di sviluppo e produzione proprie. Successivamente si è affidata sempre

Congresso delle Materie Plastiche 2024

Compound su misura e sostenibili per l’automotive

Il settore automotive sta attraversando un periodo di cambiamento profondo nella progettazione e nello sviluppo di nuovi veicoli, condizionato prevalentemente dall’introduzione di nuove tecnologie di