Ensinger cede la divisione pezzi finiti

Sede Ensinger ItaliaEnsinger Italia ha annunciato oggi la cessione del ramo d’azienda dedicato alla produzione di particolari finiti a disegno in materiale termoplastico alla società Geartec Srl di Legnano. L’accordo, raggiunto e ratificato formalmente lo scorso 4 giugno, comporta il trasferimento di tutto il personale impiegato unitamente a macchinari e impianti appartenenti al ramo di azienda Pezzi Finiti alla società Geartec.
La multinazionale tedesca ha deciso di cedere la propria unità produttiva in Italia dedicata alle lavorazioni di tornitura, fresatura e allo stampaggio a iniezione, nell’ambito di una maggiore focalizzazione della filiale italiana sulla distribuzione dei prodotti semilavorati e dei profili per il taglio termico. Ensinger Italia, a seguito di tale accordo, vedrà l’insediamento di un nuovo Comitato di gestione composto da Paolo Senatore per la Divisione Semilavorati e Daniele Saibene per la Divisione TaglioTermico.
Geartec intende proseguire l’attività finalizzata alla produzione di particolari a disegno mantenendo gli standard qualitativi in essere e continuando a utilizzare i semilavorati prodotti da Ensinger. Contestualmente, tutti gli ordini, le richieste e contatti relativi ai particolari a disegno sussistenti alla data del 3 giugno 2015 sono stati trasferiti a Geartec.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here