I canali caldi giocano un ruolo sempre più rilevante nei processi di stampaggio a iniezione, impegnando i costruttori di queste attrezzature nello sviluppo di soluzioni tese al continuo miglioramento dell’efficienza dei processi e della qualità del manufatto, complete dei dispositivi per renderle completamente interoperabili nei processi di fabbrica, seguendo il paradigma Industry 4.0. Soluzioni high-tech, robuste, stabili e personalizzabili ad hoc, che guardano anche a un’installazione e ad una manutenzione più facili, offrendo il grande vantaggio di ridurre notevolmente i tempi di integrazione e l’avvio degli stampi.

Si tratta quindi di un segmento in continua evoluzione che, oltre alle sfide imposte dal paradigma Industria 4.0, sta rispondendo anche a quelle dettate dalla trasformazione delle plastiche “green”, dai biopolimeri ai rigenerati post consumo, una tendenza oggi in primo piano.

È quanto emerso dall’analisi delle più recenti novità proposte dai player del settore.

Asso: più impronte in meno spazio

I sistemi con ugelli avvitati della garantiscono un efficiente profilo energetico, elevata stabilità termica, estrema flessibilità e versatilità.

 

Ewikon: stampi fino a 192 cavità

Ottimizzare il tempo ciclo e il consumo di materiale aumentando al contempo l’efficienza della mass production è possibile spingendo all’estremo il numero delle impronte.

 

Hasco: massima personalizzazione

Grazie all’additive manufacturing la linea di canali caldi Streamrunner offre grande libertà di progettazione e compattezza.

 

HRSflow: precisione e affidabilità

Nuove tecnologie per stampi famiglia dedicati ad applicazioni complesse e per lo stampaggio a elevata precisione di piccole parti.

 

Mastip: integrazione senza limiti

Soluzioni affidabili e performanti per tempi ciclo più rapidi, risparmio di materiale e produzione di elevata qualità.

 

Meusburger: dal sistema al progetto

Non solo canali caldo, ma anche ogni minimo componente dello stampo per assicurare un controllo ottimale dello stampaggio a iniezione e manufatti di elevata qualità.

 

Thermoplay: ugelli per polimeri difficili

La continua evoluzione dei materiali termoplastici e la sfida dell’economia circolare impongono ai costruttori di tecnologia una ricerca continua per adeguare la gamma alle esigenze del mercato…

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here