Assogomma rinnova la propria immagine e lancia il logo “GommaInfinity”

Condividi

Espositrice dal 5 all’8 settembre nel salone satellite Rubber, all’interno della fiera Plast 2023, Assogomma si è presentata agli associati – e più in generale al settore degli elastomeri – con una strategia di comunicazione completamente nuova.

Con lo scopo di trasmettere un’immagine unica e coordinata delle varie anime del circuito associativo, è stato infatti creato “GommaInfinity”: un nuovo logo che si ispira al nastro di Möbius, un simbolo grafico che richiama l’infinito, modificato e reso, per così dire, tridimensionale. Il concetto di infinito, che ben si lega alle peculiarità della gomma, evoca anche elasticità, circolarità e, più in generale, sostenibilità, che sono propri del settore degli elastomeri. Il colore utilizzato per il logo copre varie sfumature, dal blu al verde, richiamando così alla mente i concetti di sostenibilità e tecnologia.

GommaInfinity: il nuovo logo di Assogomma

Anche altre associazioni europee della gomma, come quelle di Francia e Germania, hanno fatto operazioni d’immagine analoghe al fine di valorizzare i servizi associativi, andando oltre i confini del proprio settore con l’intenzione di richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica sull’importanza strategica che rivestono i materiali elastomerici nella quotidianità.

“Un’immagine rinnovata di Assogomma e del suo network per riaffermare un servizio alle imprese della gomma a 360 gradi, coordinato e controllato dall’associazione stessa, che ne definisce le linee guida e gli obiettivi sia a breve sia a lungo termine”, spiega il presidente Livio Beghini, che così conclude: “Un riferimento completo e di sicuro ausilio per le imprese di settore, che merita di essere colto da coloro i quali oggi non ne fanno parte”.

Il network di Assogomma più in dettaglio

Lo stand di Assogomma all’interno del salone Rubber 2023

Com’è ormai noto agli addetti del settore, la capofila Assogomma è la storica Associazione nazionale dell’industria della gomma, cavi elettrici e affini, cofondatrice di Confindustria e, quindi, con oltre un secolo di vita, sempre al servizio delle aziende che producono articoli in elastomero. Da tempo, però, fanno parte del network Assogomma anche altre società da essa controllate.

L’anno prossimo, per esempio, saranno trascorsi 50 anni dalla fondazione del Cerisie, il laboratorio italiano gomma, specializzato in prove e certificazioni sui materiali elastomerici e sui prodotti finiti: una realtà con provata competenza tecnica, riconosciuta a livello internazionale e con accreditamenti da parte dei più importanti enti e istituzioni. La società di servizi Sviluppo Servizi Gomma, in acronimo SSGOMMA, nasce da un’esperienza cinquantennale di Svigo e Svigolplast ed è l’ideatrice e la titolare del brand “Assogomma Academy”, che contraddistingue tutte le attività formative a favore degli addetti del settore della gomma: un’attività in fortissima crescita. SSGomma è anche titolare di Rubber, la manifestazione dedicata all’industria degli elastomeri, che da tempo viene organizzata all’interno della fiera Plast. Infine, Isogomma è la società immobiliare dell’associazione a cui fa capo la storica sede di Assogomma.

Ti potrebbero interessare

Congresso delle Materie Plastiche 2024

Polimeri ad alte prestazioni per il metal replacement

L’impiego di tecnopolimeri per il metal replacement è una tematica di centrale importanza in svariati campi industriali: significa sostituire i metalli con materiali polimerici che

Economia circolare

In principio era un telone

Da riciclata a circolare: la mitica borsa svizzera Freitag continua il suo viaggio. La bicicletta è il mezzo di trasporto preferito per il graphic designer