Assocomaplast rinnova cariche e statuto

Eletti i nuovi Revisori Contabili, la Giunta e i Probiviri per il biennio 2016-2018. Il nuovo statuto seguirà le linee guida della riforma di Confindustria

A. Grassi Presidente Assocomaplast e C. Peraboni AD Fiera Milano_IMG-20160628-WA0005

Si è tenuta ieri sera presso il Relais Franciacorta di Corte Franca (Brescia), l’annuale assemblea dei soci Assocomaplast, l’associazione nazionale di categoria, aderente a Confindustria, che raggruppa circa 160 costruttori di macchine, attrezzature e stampi per materie plastiche e gomma.

In tale occasione, si sono svolte le elezioni per il rinnovo della Giunta e dei Revisori Contabili per il biennio 2016-2018 nonché dei Probiviri per il quadriennio 2016-2020. Sono stati eletti Membri di Giunta: Alessandro Balzanelli (F.B. Balzanelli Avvolgitori), Gabriele Caccia (Syncro), Tiziano Caprara (Negri Bossi), Anthony Caprioli (Macchi), Maria Grazia Colombo (BFM), Mauro Drappo (Amut), Gianni Luoni (Elba), Dario Previero (Previero N.) e Corrando Zanga (Uniloy Milacron). Sono stati eletti Revisori Contabili, in qualità di Membri effettivi: Guglielmo Comerio (Comerio Ercole), Elena Cribiù (Crizaf); come Membri supplenti: Sergio Ceriani (Bandera). Sono stati eletti Probiviri: Elisabetta Cirielli (CIBRA NOVA), Flavio Giordani (Plastiblow), Simone Maccagnan (Mac.Gi), Maurizio Toniato (Mobert) e Romeo Varisco (Termostampi).

Nella parte straordinaria dell’assemblea è stato approvato il nuovo statuto, rinnovato in base alle linee guida della riforma di Confindustria. Tra le principali novità introdotte, si è passati da tre livelli di organi direttivi (Presidente e vice-Presidente, Consiglio Direttivo e Giunta) a due (Presidente, coadiuvato da tre vice-Presidenti e Consiglio Generale).

Nell’occasione, sono stati festeggiati anche i 40 anni della rivista Macplas, organo ufficiale dell’associazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here