A Fakuma 2021 Moretto punta su digitalizzazione ed economia circolare

Dopo lo stop forzato a fiere e manifestazioni durante il 2020, Moretto annuncia la propria partecipazione a Fakuma (Germania, 12-16 ottobre 2021 – Hall B3, Stand 3208), uno degli eventi più importanti per l’industria della plastica.

Parola d’ordine connettività

In linea con il tema della 27esima edizione “Digital meets circular economy”, Moretto dedicherà ampio spazio del proprio stand alle soluzioni sviluppate per la fabbrica intelligente e alla gamma di prodotti dedicati al riciclo, un settore in costante crescita che richiede sistemi particolarmente sofisticati per la lavorazione di materiali che hanno già avuto un utilizzo e che devono essere reintrodotti nella catena manifatturiera. Ora più che mai infatti esiste la necessità di proporre soluzioni innovative che tengano conto delle esigenze di un’economia globale che si evolve sempre più velocemente impattando ogni aspetto della nostra vita.

Attualmente la quasi totalità dei prodotti realizzati dall’azienda padovana che produce automazioni per la trasformazione della plastica (5 stabilimenti in Italia e 8 filiali nel mondo) ha una progettazione in linea con le esigenze di una produzione intelligente, in cui i sistemi siano automatici, interconnessi e performanti. Oltre ai prodotti realizzati in ottica 4.0 sarà presente infatti Mowis, la piattaforma software creata per monitorare e gestire tutto il processo produttivo nell’impianto di trasformazione. Uno strumento modulare e auto configurabile, utilizzabile on-site o da remoto, che tramite protocollo di comunicazione OPC UA realizza una connettività totale e permette di gestire sistemi molto complessi in maniera facile e ottimizzata.

Serie Compact

Una nuova linea di alimentazione più compatta e performante

Ottimizzare gli spazi produttivi utilizzando soluzioni compatte che assicurino impianti lean è un’esigenza ricorrente che Moretto soddisfa con un restyling della gamma dedicata all’alimentazione.
Gli alimentatori, contenitori e ricevitori della serie Compact hanno in media dimensioni del 30% inferiori rispetto ai prodotti presenti sul mercato. Sono macchine ad alto rendimento, adatte anche all’impiego in settori critici come l’alimentare, grazie alla struttura in acciaio inox che previene contaminazioni. La nuova serie introduce la grandezza ‘zero’, avente capacità 0,5 dm3 e produttività 30 kg/h, adatta al trasporto di master e microalimentazione. Disponibili anche nelle versioni monofase e ricevitore per One Wire.

La gamma monofase viene ampliata con i modelli Brushless, realizzati in due diverse taglie (F12 / F24). I benefici del motore brushless si traducono in una maggiore efficienza in quanto il sistema non impiega elementi di usura. Questo modello offre anche tutte le altre feature che caratterizzano la linea Compact, tra cui una bassa rumorosità < 73dBA, l’avviamento soft-start, il filtro autopulente e l’apertura assistita con dispositivo di sicurezza.

Gli alimentatori Venturi sono dedicati al trasporto di piccole quantità di materiale plastico, masterbatch e/o additivo.  Grazie alle sei nuove versioni ora disponibili il loro campo di applicazione si estende anche a installazioni su: dosatori volumetrici, mini dryer, dosatori loss-in-weight, piccole presse a iniezione. Tutte le versioni sono disponibili anche con valvola proporzionale integrata.

Mini dryer Dry Air

Da sempre la praticità di utilizzo è uno dei driver principali nella progettazione di un nuovo prodotto Moretto. I nuovi dispositivi di sgancio rapido realizzati per contenitori, ricevitori e tramogge di mantenimento permettono di svincolare in modo rapido e sicuro le apparecchiature per effettuare attività di pulizia e manutenzione anche in ambiente controllato. Questi meccanismi realizzati in materiali anticorrosivi sono disponibili in due modelli (base quadrata o rotonda) e consentono una rimozione rapida ed ergonomica in alternativa alle classiche cerniere di fissaggio.

La nuova gamma di unità aspiranti trifase in esposizione a Fakuma è frutto di un restyling completo il cui risultato è un ingombro ridotto e l’utilizzo di nuovi filtri Vortex. Queste unità sono componibili e modulari, allestibili con accessori diversi a seconda delle esigenze dell’applicazione:
• il filtro Vortex separa le polveri grazie ad un’azione centrifuga che protegge e aumenta l’efficienza del sistema. E’ possibile inoltre applicare un dispositivo di pulizia automatica che elimina gli interventi di manutenzione,
• la valvola Bypass permette di accelerare i tempi di caricamento e preservare la soffiante perché elimina ripetute attività di on/off,
• la valvola Duo può servire due utenze dalla stessa unità aspirante,
• l’implementazione di un anello di raffreddamento integrato consente il trasporto di materiale caldo fino a 180 °C.

Un’altra novità che verrà presentata allo stand B3-3208 è la serie completa di tubi flessibili per il trasporto del granulo plastico. Queste tubazioni sono il frutto di una progettazione accurata che si basa su esigenze e problematiche molto specifiche per i trasformatori di materie plastiche. Le nuove tubazioni in poliuretano 100% sono interamente realizzate in-house in sei diverse versioni: per il vuoto, per il materiale in due diverse grammature, per il settore medicale e antiusura, e combinate con i diametri disponibili realizzano 60 modelli diversi. I tubi flessibili antiusura ‘‘made by Moretto’’ sono 5 volte più resistenti rispetto il prodotto standard disponibile sul mercato, risolvendo una delle criticità maggiori nei sistemi di alimentazione, soprattutto nel trasporto di materiali con cariche minerali o fiberglass.

Counter

Counter è il dispositivo in grado di pesare con estrema precisione il materiale che passa dal contenitore/ricevitore alla tramoggia. Fornisce dati reali sul consumo della pressa permettendo un monitoraggio accurato del processo di produzione. Counter è un prodotto Contrex – brand del Gruppo Moretto – specializzato in sistemi loss-in-weight.

Sempre in tema di alimentazione, in fiera sarà presente anche KruiseKontrol (in basso), un brevetto Moretto che fa ormai parte dei prodotti di punta per il trasporto del materiale. KruiseKontrol è l’unico sistema automatico e intelligente esistente al mondo capace di definire le migliori condizioni di trasporto di ogni materiale plastico. KK gestisce in automatico la velocità del materiale durante le fasi di trasporto, eliminando i picchi iniziali e finali. La costanza di trasporto elimina tutte le problematiche tipiche di questo processo, quali polvere, usura, formazione di capelli d’angelo e stress del materiale. KruiseKontrol è integrato al sistema One Wire 3, basta selezionare il tipo di materiale e la macchina da servire e KK provvede a realizzare un trasporto su misura che si trasforma in aumentata efficienza e produttività dell’impianto.

Kruise Kontrol

Deumidificazione efficiente

Tra le novità del 2021 figura il restyling della serie manuale di mini dryer Dry Air, ora aggiornati con l’implementazione della tramoggia OTX e del display touch semplificato. Si tratta di un modello con circuito a doppia torre e regolazione manuale dell’aria di processo, ideale per il trattamento di polimeri tecnici. Sono disponibili 6 diverse grandezze e presso lo stand sarà visibile la taglia più piccola (D0 TX) e la più grande (D5 TX).

Nello stand Moretto non mancherà X Comb, il mini dryer super compatto sviluppato per piccole produzioni tecniche. Totalmente elettrico (non necessita di aria compressa), X Comb è dotato di potenti turbocompressori a portata variabile, setacci molecolari, equalizzatore di dew point con rendimenti fino a -52 °C e l’esclusiva tramoggia OTX. Particolarmente indicato per la deumidificazione di polimeri tecnici altamente igroscopici, X Comb è un prodotto ad altissima efficienza energetica per settori esigenti come il medicale, l’ottico e l’elettronico.

Compattezza e facilità di utilizzo sono gli elementi chiave che hanno guidato la realizzazione del nuovo Trolley CRX, un carrello all-in-one compatto disponibile in 3 configurazioni. La composizione standard comprende dryer+tramoggia con alimentazione elettrica One Power e gestione da touch 7” montato sul dryer. E’ possibile integrare CRX con un’unità aspirante VS Duo per il caricamento del materiale in tramoggia e prelievo dopo il trattamento, e Moisture Meter, il misuratore di umidità in-line. Anche in questo caso tutti i parametri vengono gestiti dal touch view del dryer inserendo solamente il tipo di materiale e la produzione oraria. E’ prevista la gestione del misuratore di umidità Moisture Meter sempre dallo stesso touch screen integrato.

Trolley CRX

Contenuto tecnologico nel dosaggio

Il dosaggio gravimetrico è un processo che necessita di estrema precisione. I sistemi realizzati da Moretto offrono la gamma più ampia disponibile sul mercato e una delle linee più ricche di contenuto tecnologico dell’azienda.

DGM Gravix in esposizione al Fakuma è dotato di un esclusivo meccanismo di scarico a doppia palpebra con un tempo di reazione di soli 25 millisecondi. L’algoritmo di pesatura restituisce rilevazioni estremamente precise grazie al dispositivo Vibration Immunity System. Questo permette l’installazione del dosatore direttamente sopra la macchina trasformatrice senza problematiche di interferenze e/o errori. E’ possibile configurare fino a 8 componenti. Le tramogge sono amovibili, intercambiabili e disponibili in 10 diverse versioni tra cui antistatiche, pulsate, fluidificate, large, ridotte, coibentate, per flakes e doppie. La connettività di questo prodotto (Modbus, Ethernet, USB) permette una tracciabilità completa dei consumi e la certificazione della composizione delle ricette.
Se integrato al software Mowis, è possibile monitorare ogni aspetto della produzione incluse le giacenze a stock delle materie prime.

Analisi del polimero in real-time

I tecnopolimeri sono igroscopici, pertanto più critici da trattare, soprattutto in applicazioni innovative o certificate come il medicale e l’ottico.
Moisture Meter è il dispositivo di ultima generazione che rileva l’umidità residua dei polimeri dopo la loro deumidificazione e prima dell’entrata in pressa. I vantaggi nell’utilizzo di questo dispositivo sono la certezza della misurazione grazie ad alla tecnologia Power Peak, la possibilità di misurare in linea e in real time l’umidità residua del polimero senza effettuare costose campionature offline che richiedono personale specializzato e strumenti o laboratori esterni. La misurazione è in continuo e rileva fino a 15 ppm garantendo una produzione certificata di altissima qualità senza scarti o fermi macchina. Moisture Meter è disponibile in tre versioni a seconda della rigorosità dell’applicazione – Control, Sentinel e Loop. Può essere installato su qualsiasi macchina trasformatrice Indipendentemente dalla dimensione.

Innovazione a supporto di un’economia circolare

Da anni Moretto è impegnata nello sviluppo di soluzioni dedicate al recycling.  Per ogni fase del processo di recupero del materiale pre e post consumo, sono disponibili sistemi che si occupano di macinare, trattare, trasportare e contenere flakes e scaglie. I granulatori della serie GR sono dispositivi a bassa rumorosità, con camera di taglio modulare trasformabile in versione antiusura e con raffreddamento per particolari applicazioni. Le lame a forbice garantiscono tagli netti che non creano polvere, la camera di taglio è particolarmente efficace nella presa di corpi voluminosi e/o flaconi grazie alla geometria a bocca affamata.

Uno dei processi fondamentali per permettere un riciclo di qualità è la cristallizzazione del materiale amorfo. A Fakuma verrà presentata la nuova versione di MPK Krystallizer, un sistema brevettato adatto a utilizzi heavy duty. Nella versione che verrà esposta in fiera sarà possibile visionare le molte particolarità costruttive che caratterizzano questa macchina, tra cui il cono inferiore apribile per facilitare manutenzioni e pulizia, la struttura interna del corpo miscelatore costituita da pale regolabili e amovibili per una flessibilità massima nell’utilizzo di materiali diversi, la struttura alare delle pale che movimenta il materiale amorfo in maniera omogenea. MPK è inoltre rivestito da SPYRO, la protezione shockproof in acciaio inox, unica nel mercato, che isola e protegge i prodotti Moretto rendendoli unici e riconoscibili.
La gestione di tutte le funzioni del sistema è affidata ad un touch screen a colori da 10” posizionato sull’essiccatore, con interfaccia ad icone integrata estremamente semplice da utilizzare.
MPK si completa con il dispositivo di filtrazione Vortex che intercetta polveri fino a 20 micron e con il separatore di condensati Purex che filtra il flusso del circuito di ritorno catturando sostanze resinose e oleose tipiche del materiale da post-consumo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here