Sostenibilità, formazione e aggregazione. Sono questi i temi su cui l’associazione italiana dei Tecnici delle Materie Plastiche ha deciso di improntare la partecipazione alla fiera Mecspe, che si terrà dal 9 all’11 giugno a BolognaFiere.

Nella Piazza TMP (Pad. 36 – Stand B06) gli operatori del settore potranno incontrare il management di dieci aziende associate (Ansa Compositi, Arte Plast, CB Costruzioni Brescianini, Compoteczeta, FB Tecnopolimeri, F.lli Maris, Interpolimeri, Radici, Ravago e Sipol) e prendere parte a interessanti seminari e tavole rotonde.
Nell’area espositiva sarà allestita anche un’isola per lo stampaggio a iniezione, su una pressa fornita da Haitian MM Italy equipaggiata con uno stampo provvisto di canale caldo Yudo, di una mug in Coffeefrom, materiale termoplastico a base di materie prime rinnovabili, nello specifico fondi di caffè di origine industriale e PLA, formulato dall’azienda Nevicolor di Nexeo Plastics. La mug è uno step di sviluppo del Progetto Coffeefrom, che l’anno scorso ha visto la nascita di una tazzina da caffè sviluppata sull’idea della cooperativa sociale Il Giardinone in collaborazione con Bear Plast.
Il 9 giugno alle ore 10.30 i protagonisti dell’iniziativa racconteranno i dettagli del progetto.

Richiedi il biglietto ingresso omaggio a Mecspe

Tra gli eventi più interessanti, l’Associazione segnala l’appuntamento annuale con la Tavola rotonda “La formazione incontra l’impresa” in occasione della Premiazione dei vincitori al Premio di Laurea TMP 2022, che si terrà il 10 giugno alle ore 10. Durante l’evento, esponenti del mondo dell’industria e dell’accademia si confronteranno su esigenze e criticità legate alla formazione di tecnici specializzati, figure sempre più ricercate dal settore.

Completano la tre giorni bolognese i seminari tecnici tenuti da esperti appartenenti alle aziende associate.

A questo link il programma completo