Cresce la famiglia dei robot Racer

Comau presenta l’estensione della famiglia di robot di piccole dimensioni per applicazioni veloci in spazi ristretti, quali manipolazione, assemblaggio, pick&place, con l’introduzione di due nuovi robot, Racer5-0.63 e Racer5-0.80. Entrambi controllati da R1C, il controllo rack da 19” che può essere integrato in un unico cabinet per controllare un’intera linea, i robot sono disponibili anche nella versione openROBOTICS grazie alla quale sono direttamente integrati nella macchina/linea di automazione esistente, controllati da tecnologia B&R.

Entrambi i robot sono costruiti sulla piattaforma tecnologica Racer3, offrendo così soluzioni che condividono gli stessi componenti e parti di ricambio, in una strategia volta ad ampliare una gamma di robot concretamente integrata.

In dettaglio, le due nuove macchine estendono la capacità di Racer3 in termini di payload e reach. Racer5-0.63 offre un reach di 630 millimetri e un payload di 5 chiliRacer5-0.80 ha a sua volta un payload di 5 chili, ma reach esteso a 809 millimetri. Tutte le altre caratteristiche di Racer3 si ritrovano in queste due nuove macchine, inclusi i settori e le applicazioni per le quali sono adatte: handling, assemblaggio, pick&place.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here