Victrex Peek sulla piattaforma Digimat

0
390

victrex_web

Tre dei maggiori materiali termoplastici Victrex – i gradi Peek 150CA30, Peek 90HMF40 e Peek 150GL30 – sono stati aggiunti alla piattaforma Digimat-MX, consentendo agli ingegneri aerospaziali di innovare più velocemente e di creare velivoli più leggeri. Digimat è la principale piattaforma di modellazione di materiali e strutture multi-scala non lineari destinata alla modellizzazione micro-meccanica di materiali e strutture in compositi; viene considerata la soluzione ottimale per le esigenze relative ai materiali compositi di ingegneri progettisti e utilizzatori finali, minimizzando il peso dei componenti, i costi e il time to market.

Il polimero Victrex Peek 150CA30 viene tipicamente utilizzato per sostituire i metalli come l’alluminio, il titanio e l’acciaio inossidabile. Caricato con il 30% di fibre di carbonio offre elevata rigidità e forza, così come basso indice di FST; questo materiale è stato qualificato dalla Boeing, dalla Airbus e soddisfa anche altre specifiche del settore militare.

Il Victrex Peek 90HMF40 offre maggiori proprietà meccaniche e possiede una viscosità particolarmente bassa, che semplifica la produzione di particolari caratterizzati da geometria complessa. Recentemente qualificato dalla Airbus, è caratterizzato da un indice di resistenza alla fatica fino a 100 volte superiore a quello dell’alluminio 7075-T6 e dal 20% in più di forza specifica e rigidità.

Il Victrex Peek 150GL30 è caricato con il 30% di fibre di vetro e offre bassa viscosità consentendo così di semplificare il processo di stampaggio. Mostra inoltre un ottimo rapporto forza/duttilità, resiste alla corrosione galvanica e presenta eccellenti indici di FST. È qualificato dalla Boeing e dalla Airbus.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here