RS Components distribuisce la stampante 3D Ultimaker 2

0
405

RS287-Ultimaker2RS Components ha aggiunto alla propria offerta Ultimaker 2, la nuova stampante 3D da tavolo che utilizza la tecnologia di stampa a filamenti fusi (FFF). Rispetto alla versione precedente, la Ultimaker 2 offre un piatto di stampa riscaldato, che permette di ottenere prodotti finiti più levigati e di stampare anche in ABS, oltre a prevenire deformazioni indesiderate.

Secondo quanto si legge in un comunicato diffuso dal costruttore, la macchina opera con una velocità di stampa fino a 300 mm/s e una risoluzione degli strati di appena 20 micron, ossia 0,02 mm. Le altre caratteristiche tecniche comprendono: diametro dell’ugello di 0,4 mm, con la possibilità di stampare filamenti dal diametro consigliato di 2,85 mm; temperatura di funzionamento dell’ugello di stampa compresa tra +180 °C e -260 °C e temperatura di funzionamento del piatto compresa tra +50 °C e -100 °C.
Il costo approssimativo di stampa (sempre indicato dal costruttore) è pari a 0,05 euro per centimetro cubo, considerando sia il materiale sia l’energia elettrica. L’utilizzo della tecnologia a filamenti fusi consente di accedere a un’ampia scelta di materiali di stampa, tra cui i classici filamenti in PLA e ABS.

La stampante viene fornita con una scheda SD per il caricamento dei file e il software open-source Cura di Ultimaker, che essenzialmente “affetta” il modello 3D negli strati richiesti per procedere con la stampa tridimensionale. Anche il software Cura è stato votato come Best Consumer Software 2014 in occasione della manifestazione London 3D Print Show Global Awards.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here