Plastomeri superleggeri al carbonio

0
408

xenia_web

Leggerezza o resistenza? Un nuovo composito ad alto contenuto prestazionale sviluppato da Xenia Materials (Mussolente) riunisce entrambe le caratteristiche. Il polimero, infatti, combina la leggerezza del Queo™ di Borealis con la resistenza e la rigidità del carbonio e l’elasticità dell’aramidica.

L’obiettivo dell’azienda veneta era di ampliare il campo applicativo del plastomero Borealis, attualmente utilizzato in diversi ambiti in virtù delle sue straordinarie proprietà meccaniche e della sua notevole resistenza alle basse temperature (-75 °C). Il prodotto si distingue infatti per alcune proprietà chiave quali flessibilità notevole, certificazione alimentare, ottima resistenza agli agenti chimici, leggerezza dovuta al basso peso specifico e ottima processabilità. Tali caratteristiche lo rendono molto versatile e adatto ad un impiego in diversi settori: alimentare (packaging, tappi, contenitori), wire and cable, automotive (insonorizzazione), compound, geomembrane, erba sintetica, collanti, pipes and tubes, espansi per isolamento termico e acustico…

Il prodotto è stato sviluppato in collaborazione tra i tecnici Xenia e Borealis.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here