SO.F.TER. apre in USA

0
293

Il Gruppo SO.F.TER., compounder indipendente con sede a Forlì, ha annunciato oggi la prossima apertura di uno stabilimento negli Stati Uniti. La nuova società, con sede a Lebanon (Tennessee), sarà dedicata alla produzione, allo sviluppo e alla vendita di tecnopolimeri a base di poliammide e polipropilene, elastomeri termoplastici e altre soluzioni avanzate per il mercato americano. L’obiettivo è diventare una presenza importante nel panorama delle materie plastiche destinate ai settori automobilistico, elettrodomestico, edile e dei componenti elettrici.

«L’ampiezza del portafoglio dei prodotti, l’esperienza, la solidità finanziaria e la visione di lungo periodo del Gruppo italiano ci permetteranno di concentrarci sui clienti con un approccio one-to-one e con soluzioni flessibili e studiate su misura» ha dichiarato Mark Rodden, un manager con oltre 15 anni di esperienza nell’industria dei compound di materie plastiche, che ricoprirà il ruolo di amministratore delegato di SO.F.TER. U.S.

«Il mercato americano, oltre che ampio e ricco di opportunità, ha eccellenti prospettive di crescita. Inoltre, lo stabilimento negli Stati Uniti completa la nostra presenza nelle Americhe ed è sinergico con le nostre sedi in Messico e in Brasile. Ora, davvero, possiamo essere considerati dei fornitori globali in grado di fornire gli stessi prodotti di alta qualità in tutte le parti del mondo» ha commentato Riccardo Meucci, Global Commercial Director di SO.F.TER. Group.

Il debutto di SO.F.TER. U.S. avrà luogo il prossimo ottobre con un intervento alla SPE Automotive Conference che si terrà a Detroit dal 6 al 9 di ottobre 2013, mentre la presentazione ufficiale si terrà al K2013 di Düsseldorf (16-23 ottobre).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here