Laurea honoris causa a Battista Faraotti

0
355

faraotti_web“Battista Faraotti rappresenta le doti dell’imprenditore creativo che non vede confini nella realizzazione della sua idea industriale”: è questa la definizione che si legge nella motivazione della laurea honoris causa in Economia e Management conferita oggi, lunedì 3 febbraio, dall’Università Politecnica delle Marche, Facoltà di Economica “Giorgio Fuà” all’imprenditore ascolano, titolare di Fainplast. Faraotti ha tenuto la sua lectio magistralis sul tema “Le traiettorie di sviluppo di una impresa di successo: il fattore internazionale”.

«Il nostro segreto è l’altissima specializzazione sostenuta dalla ricerca – ha commentato Battista Faraotti ricevendo l’onorificenza –. Oggi si compete sul mercato globale e, forte della mia esperienza, posso dire che le aziende italiane, se lasciate sole, non ce la faranno. I nostri politici illuminati e gran parte delle parti sociali continuano a non vedere quello che è sotto gli occhi di tutti. Non siamo più competitivi sul mercato del lavoro. Troppe norme, troppi vincoli, troppe tasse. Ogni attività economica e di mercato è diventata il bancomat dello Stato. Il tutto per alimentare una macchina burocratica-amministrativa super specializzata, temuta, inamovibile, che è precisamente il motivo per il quale le aziende scappano da questo paese. Una Peggiocrazia, come l’ha chiamata un noto economista, che premia i peggiori ma che negli altri distugge perfino la speranza».

Fondata nel 1993, Fainplast ha fatto registrare in 20 anni una crescita progressiva e costante, che l’ha portata a essere una delle realtà all’avanguardia a livello europeo nel compounding. Oggi fattura 92 milioni di Euro, +7% rispetto al 2012 e di cui investe il 7% in ricerca e sviluppo. Dalle esportazioni in tutto il mondo deriva oltre il 55% del fatturato, +6% sul 2012. Significativo il dato riferito alla Germania, dove sono attivi i principali competitor e verso cui l’azienda ha visto crescere le proprie esportazioni del 40%.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here