Engel consegna la pressa più grande mai prodotta

“Extralarge” per ecologia

Consumi elettrici annui ridotti di oltre un milione di kWh
Il team di progetto dello stabilimento Engel di St. Valentin, in Austria

3,5 metri di lato e un peso di 95 tonnellate. Questi i numeri dei piani di chiusura della nuova duo 5500, la pressa che Engel ha costruito ad hoc per Sulo (Herford, Germania), produttore di contenitori a 4 ruote per ecologia.

E le dimensioni non sono il solo record della macchina, dal momento che permette allo stampatore di tedesco di ridurre i consumi elettrici annui di oltre 1 milione di kWh, corrispondenti all’elettricità utilizzata in un anno da 200 famiglie di quattro persone. La Engel duo 80000H/80000H/5500 integra i piani di chiusura più grandi e più pesanti mai costruiti da Engel (Foto Engel)Un risultato raggiunto grazie al sistema di azionamento servoidraulico ecodrive. La macchina – con forza di chiusura di 5.500 tonnellate – è destinata alla produzione di cassonetti per rifiuti carrellati delle dimensioni di 1.200 x 1.000 x 1.000 mm.

L’alimentazione del materiale, in questo caso HDPE, avviene mediante due viti barriera con diametro 215 mm e rapporto L/D di 24:1. Grazie all’ingombro contenuto dei due gruppi iniezione gli ugelli possono essere posizionati a 2.050 mm di distanza. La pressione di iniezione raggiunge i 2.100 bar. Nonostante le dimensioni, le operazioni di inserimento ed estrazione dello stampo – che pesa 112 tonnellate – possono essere effettuate agevolmente grazie all’ampia luce a disposizione fra le colonne della pressa (2.580 mm in orizzontale e 2.800 mm in verticale).

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here