“Extralarge” per ecologia

0
453
Il team di progetto dello stabilimento Engel di St. Valentin, in Austria

3,5 metri di lato e un peso di 95 tonnellate. Questi i numeri dei piani di chiusura della nuova duo 5500, la pressa che Engel ha costruito ad hoc per Sulo (Herford, Germania), produttore di contenitori a 4 ruote per ecologia.

E le dimensioni non sono il solo record della macchina, dal momento che permette allo stampatore di tedesco di ridurre i consumi elettrici annui di oltre 1 milione di kWh, corrispondenti all’elettricità utilizzata in un anno da 200 famiglie di quattro persone. La Engel duo 80000H/80000H/5500 integra i piani di chiusura più grandi e più pesanti mai costruiti da Engel (Foto Engel)Un risultato raggiunto grazie al sistema di azionamento servoidraulico ecodrive. La macchina – con forza di chiusura di 5.500 tonnellate – è destinata alla produzione di cassonetti per rifiuti carrellati delle dimensioni di 1.200 x 1.000 x 1.000 mm.

L’alimentazione del materiale, in questo caso HDPE, avviene mediante due viti barriera con diametro 215 mm e rapporto L/D di 24:1. Grazie all’ingombro contenuto dei due gruppi iniezione gli ugelli possono essere posizionati a 2.050 mm di distanza. La pressione di iniezione raggiunge i 2.100 bar. Nonostante le dimensioni, le operazioni di inserimento ed estrazione dello stampo – che pesa 112 tonnellate – possono essere effettuate agevolmente grazie all’ampia luce a disposizione fra le colonne della pressa (2.580 mm in orizzontale e 2.800 mm in verticale).

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here