Compound per metal replacement e resistenze termiche elevate

0
301

Daire Chemicals presenta a Plast 2018 (Pad. 9, Stand C152) diverse novità nell’ambito degli engineering polymers in grado di soddisfare esigenze di metal replacement e di resistenze termiche elevate. Tra questi si distingue il Leona 90G® di Asahi Kasei, una PA 6.6 semi aromatica caricata con fibra di vetro (fino al 60%) con alti moduli a flessione e un coefficiente di dilatazione termica lineare come l’acciaio e il ferro. Il compound è ideale per applicazioni estetiche anche caricato con elevate percentuali di vetro.

Interessanti anche i compound strutturali rinforzati con fibra di vetro lunga e fibra carbonio sviluppati da RTP Company. I prodotti caricati con fibra di vetro lunga rappresentano un ottimo compromesso tra rigidità e resilienza, mentre quelli con fibra di carbonio sono indicati per prestazioni ad alto modulo. I PP caricati con fibra lunga possono essere anche una valida alternativa alle PA 6 e PA 6.6 con fibra di vetro, soprattutto per applicazioni che non richiedono alte temperature d’esercizio. I PP FVL garantiscono ritiri simili, nessun assorbimento di umidità, minori pesi specifici, analoghe proprietà meccaniche e una maggiore resistenza agli urti. I compound RTP caricati con fibra di vetro lunga su base PA 6.6, invece, garantiscono elevati moduli, alta resilienza e resistenza alla fatica. RTP propone inoltre una gamma di prodotti per applicazioni ad alte temperature con soluzioni alternative anche al PEI.

Per soddisfare sia le esigenze meccaniche, sia di resistenza alle temperature elevate, Daire propone i prodotti di DIC e Gharda.

All’interno del portafoglio del distributore c’è anche la giapponese DIC, primo produttore integrato al mondo di PPS in versione lineare e reticolata, capace di garantire temperature d’esercizio in continuo fino a 200 °C con un’ampia gamma di prodotti, non caricati, tenacizzati e rinforzati con fibra di vetro o vetro/minerale per applicazioni in diversi settori, come automotive, elettronico e anche per contatto alimentare e con acqua.

Per esigenze termiche in continuo nel range 280-300 °C sono ideali i tecnopolimeri PEK-GPAEK®, PEKK-GAPEKK® e blend PBI-PEK GAZOLE® di Gharda Chemicals. Proposti in gradi da stampaggio a iniezione, estrusione e gradi in polvere per lo stampaggio a compressione, garantiscono elevate prestazioni meccaniche, termiche, chimiche e tribologiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here