Ceduta a Domo Chemicals l’Engineering Plastics

0
445

La trentina Aquafil, parte del gruppo Bonazzi, ha ceduto il business dell’Engineering Plastic alla tedesca Domo Chemicals, produttore integrato di poliammidi, fibre e resine plastiche, oltre che polipropilene.

Le attività Aquafil Engineering Plastics comprendono la produzione e vendita di resine e compound poliammidici. La divisione è presente in Europa (Arco, Italia), Stati Uniti (Cartersville) e Asia (Cina, Jiaxing) con un fatturato di circa 105 milioni di euro e 120 addetti. La produzione di tecnopolimeri è concentrata in Italia nello stabilimento di Arco di Trento, ex Komarek.

La società trentina punta così a concentrarsi nel settore delle fibre poliammidiche e sulla tecnologia di depolimerizzazione Econyl Regeneration System, con la quale – nello stabilimento sloveno della controllata Julon –, sfridi di produzione e scarti plastici post-consumo (reti da pesca, fluff, rifiuti tessili) vengono ritrasformati in caprolattame e, da questo, nuovamente in nylon.

© Tecniche Nuove – Riproduzione riservata

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

Inserire questo codice*: captcha 

Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here