Arburg cresce a Shanghai

0
365

Il 22 novembre, Arburg ha inaugurato il suo nuovo magazzino di Shanghai, in Cina. «Si tratta di un passo importante della nostra politica di espansione in Asia – ha dichiarato Benjamin Franz, Development Business Manager Asia – e certo non sarà l’ultimo. Grazie a questa operazione, potremo adattare più rapidamente e facilmente le Allrounder di qualità “Made in Germany” alle esigenze del mercato locale».

La struttura, situata nella zona di libero scambio Waigaoqiao, si sviluppa su una superficie di 1.500 metri quadrati e contiene una selezione di Allrounder idrauliche, elettriche e ibride, nonché sistemi robotici Multilift.

Durante l’inaugurazione, Shuili Dong – responsabile per il nuovo magazzino – ha presentato quattro interessanti applicazioni per l’industria automobilistica, medicale e del packaging, e ha inoltre evidenziato come, in 25 anni di presenza nella regione, i clienti e il mercato locale si siano evoluti. «Se all’inizio i nostri interlocutori erano prevalentemente player globali, oggi ci rapportiamo anche con numerose imprese locali – ha puntualizzato –. Anche la richiesta di qualità è più elevata: lo dimostrano le quote di vendita delle Allrounder elettriche dotate di sistemi robotizzati».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here